Under 15 Spinea 2009-2010

Campionato Under 15 Regionale Girone Open

under15Spinea 004

SQUADRA

PUNTI

GIOCATE

VINTE            PERSE            P.F      P.S      DIFF.

ARILICA        36        20        18        2          1445    1133    312

SPINEA          28        20        14        6          1275    1171    104

SAN VENDEMMIANO

26        20        13        7          1180    1039    141

VENEZIA

26        20        13        7          1216    1087    129

SOLESINO

24        20        12        8          1289    1224    65

MARTELLAGO

24        20        12        8          1189    1149    40

VICENZA

16        20        8          12        1298    1273    25

VIGONZA

14        20        7          13        1186    1230    -44

VIGODARZERE

10        20        5          15        1109    1375    -266

CONEGLIANO

8          20        4          16        1174    1416    -242

JESOLOSANDONA  8          20        4          16        1017    1281    -264

1 Giornata

75-67 Martellago Solesino 58-72

50-57  JesoloSanDona Invicta 71-58

51-63 Vigonza Spinea 0-20

53-52 San Vendemiano Venezia 45-42

58-81 Vicenza Arilica 58-69

2 Giornata

69-66 Spinea Vicenza 74-72

69-60 Arilica Martellago 70-74

82-63 Invicta Vigodarzere 36-60

66-60 Solesino JesoloSandona 72-63

54-51  Venezia Vigonza 55-63

3 Giornata

68-53 Martellago Spinea 61-72

53-95 Jesolosandona Arilica 49-72

54-86  Invicta Solesino 46-51

50-44 Vigodarzere Sanvendemiano 51-74

51-63 Vicenza Venezia 59-69

4 Giornata

109 – 60 Spinea Jesolosandona 71-50

61-35 Arilica Invicta 73-55

83-52 Solesino Vigodarzere 62-68

57-53 SanVendemiano Vigonza 63-48

69-48 Venezia Martellago 48-47

5 Giornata

54-68  Jesolosandona Venezia 47-72

51-83 Invicta Spinea 48-69

42-75 Vigodarzere Vigonza 59-70

56-72 Solesino Arilica 47-64

57-78  Vicenza SanVendemiano 41-61

6 Giornata

59-54 Spinea Solesino 63-65

76-62 Vicenza Vigonza 73-65

75-37 Arilica Vigodarzere 86-59

43-46 SanVendemiano Martellago 52-54

49-43 Venezia Invicta 50-54

7 Giornata

66-73 Vigonza Martellago 59-53

59-71 Jesolosandona SanVendemiano 44-66

77-55 Arilica Spinea 88-58

51-69 Vigodarzere Vicenza 60-78

49-59 Solesino Venezia 66-76

8 Giornata

68-58 Spinea Vigodarzere 65-63

66-70 Jesolosandona Vigonza 71-70

55-49 SanVendemiano Invicta 65-40

51-54 Vicenza Martellago 57-61

72-60 Venezia Arilica 53-64

9 Giornata

68-80 Jesolosandona Vicenza 54-84

59-53 Spinea Venezia 61-82

75-63 Vigonza Invicta 67-60

62-78 Vigodarzere Martellago 41-56

57-71 Solesino SanVendemiano 66-57

10 Giornata

70-51 Martellago Jesolosandona 49-60

66-47 Solesino Vigonza 25.04.10 ore 18.00

62-61 Arilica SanVendemiano 65-59

71-35 Vicenza Invicta 78-64

77-59 Venezia Vigodarzere 53-58

11 Giornata

68-53 Spinea SanVendemiano 35-52

69-66  Arilica Vigonza 73-68

58-47 Invicta Martellago 29-57

77-61 Vigodarzere Jesolosandona 39-83

71-63 Solesino Vicenza 64-56

Fase Regionale

Final Four 15 – 16 Maggio 2010 Quinto Vicentino

Semifinali A Quinto Vicentino

Sabato 15 Maggio

Arilica –  Venezia 55-61

Spinea – SanVendemiano 55-61

Finali

3°/4° Posto

Spinea Arilica 70-82

1°/2° Posto

Venezia San Vendemiano 59-52 Dts

Venezia Campione Regionale

Spinea Quarta Classificata

Tabellini

Precampionato

Quadrangolare Castelfranco

Verona Basket – Spinea 58 – 116

Spinea – Montebelluna 84 – 71

Amichevole

Spinea – Virtus Padova 56 – 70

Fabris 0 Carniello 4 Ceccon 6 Baldin 8 Cazziola n.c. Rosso 11 Povelato 4 Cerchiaro 3 Mazzurco 0 Rossi 8 Calore 2 Zanchi 0 Caminiti 0 Costantini n.c. Padoan 11

Spinea Under 15- Annia Under 17 42-50

Fabris 0 Carniello 0 Ceccon 0 Baldin 14 Cazziola 0 Rosso 3 Povelato 0 Cerchiaro 5 Mazzurco 0 Rossi 4 Calore 3 Zanchi 3 Caminiti 0 Costantini 4 Padoan 6

Spinea Under 15- Cmb MCDonadls 49-42

Spinea Under 15- Annia 65-63

Fabris 2 Carniello 11 Ceccon n.c. Baldin 16 Cazziola 7 Rosso 5 Povelato 4 Cerchiaro 3 Mazzurco 2 Rossi 6 Calore n.c. Zanchi 0 Caminiti 2 Costantini 6 Padoan n.c.

Spinea Under 15- Virtus Padova  53-99

Fabris 2 Carniello 7 Ceccon n.c. Baldin 8 Cazziola 4 Rosso n.c. Povelato 4 Cerchiaro 2 Mazzurco 2 Rossi 5 Calore 4 Zanchi 2 Caminiti 0 Costantini 3 Padoan 10

Campionato Under 15 Open

1 Giornata Vigonza Spinea    51-63

Fabris 0 Carniello 1 Ceccon 12 Baldin n.c. Cazziola 9 Rosso 15 Povelato 8 Cerchiaro n.c. Mazzurco 8 Rossi 4 Calore 2 Zanchi 4 Caminiti n.e. Costantini n.c. Padoan n.c.

Buon esordio degli under 15 di Spinea al campionato open che seppur con assenze gravi per influenza portano a casa il risultato da Vigonza. Buona la prova della squadra e in modo particolare brillano Mazzurco e Ceccon, bene anche Rosso con i suoi 15 punti. Fabris ancora influenzato gioca poco e resta a riposo.

Vigonza- Spinea 50-64 (11-13;6-19;14-17;19-15)

Bella vittoria esterna per i nostri under 15, che si impongono nella prima partita del campionato open, contro Vigonza. Partono subito forte gli Spinetensi, portandosi in pochi minuti sul 10-1, ma la squadra di casa realizza un contro parziale di 10 a 0 e passa a condurre 11-10 (sarà l’unico vantaggio interno della partita). Dopo un primo quarto in sostanziale parità (11-13 al termine della frazione) è nel secondo periodo che i nostri ragazzi passano a condurre in modo consistente la partita; grazie ad un difesa attenta e a qualche bel canestro in contropiede a metà gara i nostri sono in vantaggio di 15 lunghezze. La terza frazione è sulla falsa riga del primo quarto, regna infatti l’equilibrio, ma i nostri  riescono comunque a incrementare il proprio bottino di 3 lunghezze. Nell’ultimo tempo la partita sembra ormai chiusa, gli Spinetrensi mantengono sempre un vantaggio rassicurante di 15 punti;ma come spesso accade, le insidie sono dietro l’angolo e in 2 minuti i padroni di casa piazzano un parziale di 9 a 0 e si portano sotto di sole 6 lunghezze, quando sul cronometro mancano ancora 3 minuti. A questo punto però i ragazzi di Spinea mantengono la calma, determinati a non farsi sfuggire la partita e grazie ad una difesa arcigna riescono a chiudere la partita sul 64 a 50 finale.

Tabellini:Fabris , Povellato 8, Ceccon 12, Cazziola 9, Rossi 4, Carniello 1, Zanchi 4, Mazzurco 8, Caminiti, Calore 2, Rosso 15. All.S.Schiavon.

2 Giornata  Spinea Vicenza 69-66 ( 23-11, 17-14, 13-16, 16-25 )

Tabellini: Fabris 1, Povellato 0, Ceccon n.c., Cazziola n.c., Rossi n.c, Carniello 5, Zanchi 2, Mazzurco 10, Caminiti 0 , Calore 3, Rosso 12 Baldin 13 Padoan 15 Costantini 8. All.S.Schiavon.

E vai che si vince anche la seconda… partiamo forte subito e allunghiamo arrivando al riposo con un più 15. Poi i Vicentini giocano meglio e noi soffriamo sopratutto nell’ultimo quarto. Privi di Cazziola Ceccon e Rossi resta a Fabris il compito della regia e ci regala la prima vera partita ricca di fantasia e ottimi assist, precisamente 8 . Bene anche Carniello sopratutto in difesa, Baldin invece è bloccato subito da un paio di falli che lo mettono in difficoltà ma esce poi nell’ultimo quarto. Padoan oggi sicuramente uno dei migliori, Rosso soffre fisicamente ma anche lui nell’ultimo quarto ci regala i punti vincenti. Mazzurco è mitico e per la seconda partita di fila è MVP assieme a Fabris. Costantini fa un ottimo primo quarto e Povellato e Zanchi giocano meno ma difendono alla grande. Anche Camminiti gioca qualche minuto e fa bene . La prossima il derby con il Martellago.

3 Giornata Martellago Spinea  68-53 ( 17-12, 11-12, 17-15, 23-14 )

Tabellini: Fabris 10, Povellato 2, Ceccon 2 Cazziola 0 Rossi n.c, Carniello n.c., Zanchi 0, Mazzurco 8, Caminiti 0 , Calore 0, Rosso 15 Baldin n.c. Padoan 14 Costantini 2

E come qualcuno disse qualche ora prima della partita…ieri i leoni ’96, oggi Spinea e domenica prossima i Leoni ’97 …a parte i “gufi” e la mancanza di sale i ragazzi di Spinea perdono il derby con il Martellago anche se il meno 15 un po’ bugiardo visto che a 4 minuti dalla fine della partita si era in parità. Ma veniamo ai fatti, si parte abbastanza bene ma poi il Martellago ci riprende subito e vince il primo quarto per 17 a 12 . Il secondo quarto ci vede in recupero ma alla fine di solo un punto. Idem il terzo quarto che ci vede all’inizio recuperare ma poi il Martellago si rifà avanti e tiene sempre dalle 3 alle 6 lunghezze di differenza. Ultimo quarto partiamo alla grande e recuperiamo a a 4 minuti dalla fine siamo pari ma appena raggiunto il pari un “fallaccio” non fischiato a nostro favore ed una tripla da sotto canestro ( così giudicata dagli arbitri) mandano in tilt i nostri ragazzi. Alla fine non si gioca più e gli ultimi 2 minuti servono a far aumentare il distacco agli avversari. Buona la prestazione del numero 11 del Martellago  che mette in difficoltà i spinetensi, per Spinea invece il MVP è tutto per Fabris con 5 assist e 10 punti ma buona anche la prova di Rosso non ancora al meglio e di Matteo Padoan. Ultima nota : a Martellago da ovunque tiri son tre punti ed i mezzi secondi durano 3 secondi ….

4 Giornata  Spinea JesoloSanDonà 109 – 60 ( 29-17, 19-19, 33-10, 28-14 )

Tabellini: Fabris 2, Povellato 8, Ceccon 4 Cazziola 10 Rossi 12 Carniello 14, Zanchi 4, Mazzurco n.c., Caminiti 2 , Calore 4, Rosso n.c. Baldin 31 Padoan 16 Costantini n.c Cerchiaro 2

Grandissima partita del Spinea che anche senza Rosso, Mazzurco e Costantini domina la partita. Partiamo male e dopo qualche minuto siamo sotto di 10 punti, sembra la partita fotocopia di domenica scorsa ma ad un certo punto tutto cambia, si accendono le luci e Spine si illumina !!!  Buona la prova di tutti, Bene Fabris per l’ottima regia anche se la gran parte dei suoi assist vanno un fumo, Ottimo Carniello la miglior partita da quando veste la maglia del Spinea. Ceccon bene come il solito, Baldin 31 punti e non serve aggiungere altro. Povelato sembra trasformato in Goldrey, Cazziola gioca poco ma gioca alla grande, Rossi meglio di Paolo Rossi dei mondiali ’82 anche se a volte sembra Calloni, Zanchi il solito mastino, Caminiti uno dei migliori sopratutto in difesa, Calore quando entra non fa mancare nessuno,  Cerchiaro macchia un’ ottima prestazione solo per i 5 falli fatti e Padoan sempre un grande e costante… MVP a Carniello e Baldin !!!

5 Giornata Conegliano Spinea  51-83 ( 13-27, 18-18, 8-16, 12-22 )

Tabellini: Fabris 4, Povellato 17, Ceccon 6 Cazziola 9 Rossi 3 Carniello 3, Zanchi n.c., Mazzurco 1 Caminiti n.c. , Calore n.c., Rosso 4 Baldin 20 Padoan 14 Costantini n.e.

Quinta giornata di campionato e quarta vittoria contro il Conegliano, e sempre secondi in classifica di un campionato molto equilibrato. Il Conegliano si presenta in campo con due giganti e soffriamo molto nei rimbalzi ma la tecnicità dei nostri ragazzi è migliore e chiudiamo la partita fin dal primo quarto senza poi avere come è già successo momenti di pausa da far recuperare gli avversari. Per quanto riguarda i singoli buona la prova di tutti in generale, MVP però va a Povelato che oggi ha fatto una partita straordinaria.

Martedi 8 Dicemnre 2009 Amichevole Leoncino ‘ 96  Spinea  72-75 ( 20-15, 17-22, 16-14, 19-24 )

Tabellini

Spinea : Fabris 7, Povellato 2, Ceccon n.c. Cazziola 1 Rossi 13 Carniello 5, Zanchi 6, Mazzurco n.c., Caminiti 0 , Calore 0, Rosso 9 Baldin 19 Padoan 8 Costantini 3

Leoncino : Rossato 22, Jonni 26, Fabris F. 0, Rampado 10, Rosada 6, Gomirato 0, Dri 3, Marzaro 2, Posapiano 0, Covatta 0, Vianello 0, Sorato 0, Fabris S. 2

Amichevole di lusso oggi 8 dicembre 2009 al Volta, dopo un rinvio di mezz’ora per l’allarme che non cessava di suonare ecco che parte il derby in grande amicizia tra i coach i giocatori e i fratelli Fabris, Marco per Spinea e Franci per il Leoncino che per la prima volta si sfidano. Parte bene il leoncino con Jonni in una giornata fantastica, poi Spinea si fa vedere nel secondo quarto e recupera così da andare al riposo in parità. Partita equilibrata anche nella seconda parte che vede alla fine prevalere Spinea per tre punti . Per i Fratelli Fabris ottima la prestazione di Marco che gioca bene a piazza sette punti tra cui una bomba e 4 assist, per Franci l’ordine era quello di giocare poco e non farsi male visto che domani c’è l’esordio del campionato under 13 con la Reyer. MVP  della serata Jonni .

7 Giornata Arilica Spinea  77-55

Fabris 2 Carniello 2 Ceccon nc Baldin 12 Cazziola n.c. Rosso 14 Povelato 2 Cerchiaro 0 Mazzurco 4 Rossi 9 Calore 0 Zanchi 0 Caminiti 2 Costantini n.c. Padoan 8

Partita da dimenticare in modo particolare i prime 2 quarti , poi si recupera ma ormai è troppo tardi, Fabris fermo per mal di schiena, Baldin e Nicolò non finiscono la partita per infortuni più o meno gravi. MVP Simone

Recupero 6 Giornata  Spinea Solesino  59-54

Fabris 3 Carniello 4 Ceccon 4 Baldin 18 Cazziola n.c. Rosso 9 Povelato 0 Cerchiaro 2 Mazzurco nc Rossi 6 Calore 0 Zanchi 3 Caminiti nc Costantini 0 Padoan 10

Bene il recupero della sesta giornata che ci riporta provvisoriamente al secondo posto in classifica in compagnia di Venezia seppur con una partita in meno dei veneziani. Non si parte bene e andiamo quasi subito a meno 7, poi però grazie ad un Baldin in giornta finiamo il primo quarto sotto di 2 ( 17-19). Il secondo quarto siamo più attivi ma Solesino non molla e si tiene li con un straordinario numero 17 e cosi si va al riposo sotto di 1 punto ( 34-35). Alla ripresa c’è più voglia ed iniziamo alla grande ma Solesino non si arrende anzi vince bene il terzo quarto prendendo alla fine altri 5 punti ( 41-46). Il quarto tempo si riparte alla grande ma solo nei secondi finali abbiamo la meglio vincendo la partita di 5 punti. Per Solesino straordinaria la partita del loro 17 per Spinea oggi MVP Baldin. I Salzanesi partono maluccio al primo quarto ma poi escono alla grande con un’ottima partita.

8 Giornata Spinea Vigodarzere  68-58

Fabris nc Carniello 1 Ceccon 2 Baldin 14 Cazziola 2 Rosso 12 Povelato nc Cerchiaro 4 Mazzurco nc Rossi 13 Calore 2 Zanchi 2 Caminiti 0 Costantini 4 Padoan 12

Partita un po sofferta sopratutto all’inizio dove finiamo il primo quarto sotto di 6 punti ( 12-18 ). Il secondo quarto i ragazzi di Spinea si svegliano e piazzano un 22 a 12 che li porta al riposo sopra di 4 ( 34-30 ). Sembra già tutto fatto pensando di esserci svegliati ma ecco il Vigodarzere che ci spiazza e non molla chiudendo la terza parte in parità ( 47-47 ). Ed ecco che Rossi nel quarto tempo suona la carica e prendiamo le distanze arrivando anche a più 16, poi si molla e alla fine si vince di 10 punti. MVP Cristian Rossi. Per il Vigodarzere molto bene il loro numero 5 .

9 Giornata Spinea Venezia  59-53

Fabris 0 Carniello 6 Ceccon 0 Baldin 16 Cazziola 1 Rosso 0 Povelato 2 Cerchiaro nc Mazzurco nc Rossi 19 Calore 0 Zanchi 0 Caminiti 2 Costantini nc Padoan 13

Nona giornata del girone di andata ed incontriamo il Pool Venezia primo in classifica assieme all’Arilica Peschiera che ha sconfitto proprio la scorsa settimana. Parte bene il Venezia con molta grinta e fatichiamo e così ai veneziani sembra sembra facile , ma a metà del primo quarto cambia il ritmo dei nostri ragazzi e grazie ad un Baldin strepitoso nel primo quarto vinciamo la prima parte per 25 a 21. La seconda parte è molto equilibrata e inizia a giocare come la settimana precedente Cristian che infila 2 triple consecutive e così vincendo anche questo quarto si va al riposo con un più 8 ( 37-29 ). Con Fabris e Cazziola che tengono a turno la regia della squadra si parte con il terzo quarto vinto pure questo per 15 a 12 e così ci prepariamo all’asalto finale dei veneziani all’ultimo quarto partendo da un più 11 ( 52 a 41 ). E come non detto inizia il recupero dei veneziani che agli ultimi 2 minuti arrivano a meno 3 punti ma per nostra fortuna e bravura dei ragazzi di Stefano riescono a gestire bene l’assalto finale vincendo la partita per 59 a 53 . Mvp ancora Cristian ed un applauso a Schiavon Stefano che porta al primo posto momentaneo in classifica con una partita in più !!!

10 Giornata Spinea Riposo

11  Giornata Spinea San Vendemmiano  68-53

Fabris 4 Carniello 2 Ceccon nc Baldin 32 Cazziola 0 Rosso 10 Povelato nc Cerchiaro 0 Mazzurco nc Rossi 8 Calore 2 Zanchi 0 Caminiti 0 Costantini 0 Padoan 10

Undicesima giornata e uno Spinea spumeggiante sconfigge il San Venedemiano per 68 a 53 . Primo quarto e si parte con Baldin Padoan Fabris Carniello e Rosso che salgono subito a un più 12 ma poi anche per una serie di cambi da una parte e dall’altra il San Vendemiano si rifà sotto e recupera terminando la prima parte sotto di 4 ( 16 a 12 ). Secondo quarto vinto dal San vendemiano per 14 a 13 vede le due squadre alla pari ed ogni azione dei veneziani rispondono bene i trevisani. Si va al riposo con un più tre ( 29-26) e partita apertissima che non ha una svolta neppure nel terzo quarto vinto da noi per 15 a 13 ma che ci porta solo ad un più 5 così da aspettarsi l’assalto finale degli avversari. Quindi si parte con l’ultimo quarto ma un Baldin in giornata strepitosa mette a segno altre 2 triple ( due ne aveva già fatte nel terzo quarto ) che spiana la strada verso la vittoria. Buona la prestazione di tutti, ottimo oggi Fabris in regia, ottimi pure Padoan e Rosso e Rossi e bene anche Carniello Cazziola Calore e anche se giocano meno anche Ale Costa Zanchi e Cerchiaro. La prossima in casa e sarà la prima di andata contro il Vigonza.

1 Giornata Ritorno Spinea Vigonza  20-0

Partita non giocata per rinuncia della squadra di Vigonza

2 Giornata Ritorno Araceli Vicenza – Spinea 72-74 (13-18;19-20;13-19;27-17)

Fabris nc Carniello 10  Ceccon 4 Baldin 28 Cazziola 12 Rosso 2 Povelato 2  Cerchiaro 0 Mazzurco nc Rossi nc Calore 0 Zanchi 0  Caminiti 0 Costantini 12 Padoan 4

Dopo la vittoria a tavolino di domenica scorsa, causa la rinuncia da parte di Vigonza, arriva il secondo successo in altrettante partite nel girone di ritorno per la nostra under 15.

Cominciamo un po’ contratti e i nostri avversari ne approfittano portandosi sul 5-0, massimo vantaggio interno della partita, poi però riusciamo a trovare la via del canestro con alcuni facili conclusioni in contropiede e chiudiamo la prima frazione sopra di 5 lunghezze. Nel secondo quarto proviamo a scappare, ma ogni nostro tentativo viene ricucito dai Vicentini, anche per nostro demerito che non siamo sufficentemente concentrati in difesa. Dopo l’intervallo lungo finalmente difendiamo intensamente e recuperiamo parecchi palloni e ci portiamo all’inizio degli ultimi 10 minuti sopra di 12 punti. In quest’ultimo tempo non riusciamo mai a chiudere la partita, anzi, i nostri avversari ci rosicchiano costantemente dei punti e si va agli ultimi minuti in sostanziale parità, ma alla fine la nostra voglia di portare a casa la partita la fa da

padrona e conquistiamo cosi i 2 punti.

Domenica prossima derby contro Martellago, dove bisognerà riscattare la sconfitta dell’andata..

3 Giornata Ritorno  Spinea Martellago 72-61 (19-10,23-12, 20-22, 10-17 )

Fabris 3 Carniello 8  Ceccon 4 Baldin 22 Cazziola 6 Rosso 5 Povelato 2  Cerchiaro 0 Mazzurco nc Rossi 17 Calore nc Zanchi 0  Caminiti nc Costantini 1 Padoan 4

Il derby di ritorno se lo aggiudica Spinea e rimane in vetta alla classifica.

4 Giornata Ritorno Jesolosandonà Spinea  50-71  ( 11-11, 16-23, 15-22, 8-15 )

Fabris 10 Carniello 0  Ceccon 15 Baldin nc Cazziola 5 Rosso 12 Povelato 0  Cerchiaro 4 Mazzurco nc Rossi 4 Calore nc Zanchi 0  Caminiti 1 Costantini 7 Padoan 13

Quarta giornata del girone di ritorno del campionato under 15 open a Jesolo e Spinea si impone per 71 a 50 . Primo quarto da brividi dove i nostri ragazzi non sembrano concentrati ed invece i ragazzi di Jesolo danno il massimo e ci mettono in grossa difficoltà, 11 a 11 il primo quarto. Il secondo quarto suona la sveglia e iniziamo a giocare grazie oggi alla bella giornata di Fabris che con dei buoni assist mette a canestro sia Ceccon che Padoan. Dopo il riposo consapevoli che un più sette non ci da la certezza, spingiamo sull’acceleratore  e raddoppiamo il distacco alla fine del terzo quarto portandosi sul più 14. Nell’ultimo periodo gli Jesolani ci credono e fanno un break di 6 a 0 riportandosi a meno 8 ma successivamente sono i nostri ragazzi che infilano un 15 a 2 che mette fina alla partita. La prossima partita sarà in casa  contro l’Invicta e intanto godiamoci il primo posto in classifica.

5 Giornata Ritorno  Spinea Conegliano  69-48  ( 11-24, 20-6, 19-14, 19-4 )

Fabris 0 Carniello 0  Ceccon 5 Baldin 21 Cazziola 4 Rosso 4 Povelato 2  Cerchiaro 4 Mazzurco nc Rossi 15 Calore nc Zanchi 0  Caminiti nc Costantini 2 Padoan 12

Si vince ancora e si mantiene il primo posto in classifica. primo quarto praticamente ottima l’Invicta e praticamente un disastro Spinea, si arriva al meno 16 punti. Il secondo quarto i ragazzi si svegliano e pur non giocando bene ribaltano il primo quarto e vanno al riposo con un più 1. Dopo il riposo si parte bene e si gioca meglio e prendiamo il via ma verso la fine del quarto l’Invicta si rifà sotto e si va al più sei punti. L’ultimo quarto è tutto per Spinea che lo vince per 19 a 4 . A parte il primo quarto dove hanno giocato un pò tutti maluccio, dal secondo in poi da segnalare la buona prova di Cerchiaro e Costantini e come sempre Baldin, bene anche  Padoan e Cazziola. Finiscono con delle belle giocate anche il resto dei ragazzi tutti tutti !!! La prossima a Solesino e dai ragazzi che ci siamo !!!

6 Giornata Ritorno Solesino Spinea   65-63

Fabris 0 Carniello 0  Ceccon 0 Baldin 12 Cazziola 11 Rosso 8  Povelato 4  Cerchiaro 4 Mazzurco nc Rossi 8 Calore nc Zanchi 0  Caminiti nc Costantini 8 Padoan 11

A Solesino si perde, bruttina partita dei nostri e no comment sulle casacche grigie, i padovani vincono anche nei falli subiti 38 a 16… 26 tiri liberi per Solesino… li erano tutti parenti…

7 Giornata Ritorno  Spinea Arilica   58-88

Fabris 2 Carniello 2  Ceccon 0 Baldin 21 Cazziola 7 Rosso nc  Povelato 0 Cerchiaro 3 Mazzurco nc Rossi nc Calore nc Zanchi 0  Caminiti 2 Costantini 10 Padoan 11

Brutta partita quella di questa mattina, niente gioco di squadra e poca difesa a differenza dei ragazzi veronesi che hanno dimostrato di essere veramente un bel gruppo. Primo quarto con Fabris, Carniello, Baldin, Padoan e Costantini subito in difficoltà ma riescono a ridurre i danni e arrivano al massimo a meno sei ma la girandola di cambi del coach porta i nostri ragazzi sotto di 14 alla fine della prima parte. Il secondo quarto è il più bello tanto che si pareggia 25 a 25 ma dal riposo in poi subiamo un 11 a 19 e un 12 a 20 chiudendo la partita sotto di 30. Ora la prossima con il Vigodarzere probabilmente è da ripartite da zero per riformare un buon spogliatoio e un gioco di squadra.

8 Giornata Ritorno Vigodarzere Spinea  63-65

Fabris 0 Carniello 3  Ceccon 0 Baldin 14 Cazziola 3 Rosso 3  Povelato 3 Cerchiaro 2 Mazzurco nc Rossi 20 Calore nc Zanchi 1  Caminiti nc Costantini 11 Padoan 5

Matematico, i ragazzi di Schiavon sono alle Final Four del 16 Maggio e si giocheranno le posizioni dal primo al quarto posto del campionato Under 15 Open regionale. Partita che parte con il quintetto Baldin, Padoan, Fabris,Ceccon e Costantini, si inizia e alla fine del primo periodo  si chiude in netta parità 11-11. Secondo quarto e si allunga, il coach tra l’altro costretto a far sedere in panchina si Baldin che Padoan per i troppi falli commessi, i ragazzi vincono il quarto andando al riposo con 7 punti di vantaggio. Dopo la pausa i padovani decidono di tirare da 3 e tutto gli va bene e accorciano le distanze seppur il solo Rossi piazza 11 punti in questo periodo. Si parte per l’ultimo quarto con un più 4 e si cerca di gestirlo fino alla fine consapevoli che la vittoria ci regala le finali e grazie ad un super Costa e una tripla di Pove determinati in questo ultimo quarto, vinciamo e portiamo a casa un posto matematico tra le prime quattro. Complimenti a questa nuova squadra di 15 leoni e al loro coach .

9 Giornata Ritorno Venezia Spinea  82-61

Fabris 0 Carniello 0  Ceccon 7 Baldin 25 Cazziola nc Rosso 5  Povelato 6 Cerchiaro 2 Mazzurco nc Rossi nc Calore nc Zanchi 2 Caminiti 0 Costantini 5 Padoan 9

A qualificazione per le final 4 ormai raggiunta e già certi del 2°-3° posto, ci presentiamo in quel di Venezia ad affrontare il Pool ancora in cerca dei due punti per la matematica qualificazione. Questo forse l’aspetto fondamentale: I veneziani determinati a portare a casa la partita e noi troppo rinunciatari soprattutto in difesa.

All’inizio infatti i nostri avversari ci aggrediscono in difesa, riescono a recuperare palloni e a trovare facili canestri complice

la nostra inconsistenza difensiva e il risultato a metà gara la dice lunga: 50 a 26 per i padroni di casa. Dopo l’intervallo la musica non cambia

eccessivamente e i veneziani incrementano, seppur in misura ridotta, il loro vantaggio. Nell’ultima frazione c’è una reazione  d’orgoglio dei giovani spinetensi e aumentando l’intensità difensiva riusciamo a trovare la via del canestro con più continuità che ci permette di recuperare leggermente e chiudere la partita sotto di 21 lunghezze.

10 Giornata Ritorno Riposo

11 giornata Giornata Ritorno San Vendemiano Spinea  52-35

Fabris 2 Carniello 2  Ceccon 2 Baldin 8 Cazziola 4 Rosso 0  Povelato 0 Cerchiaro 2 Mazzurco nc Rossi 0 Calore nc Zanchi nc Caminiti nc Costantini 4 Padoan 11

Si parte bene con Fabris, Carniello, Baldin, Rossi e Padoan e andiamo su di 4 punti poi il coach è costretto a cambiare molto presto Fabris per un piccolo infortunio e Padoan per falli e i trevisani rimontano arrivando alla fine del primo quarto sul 11 a 8 . Nel secondo quarto a causa dei falli il coach fa girare tutti e riusciamo e tenere anche se sia i nostri ragazzi sia quelli del San Vendemiano non sembrano in giornata tanto che si va al riposo con un risultato molto basso 29 a 21 . E’ nel terzo quarto che i nostri mollano e sono pochi quelli che tornano a difendere lasciando larghi spazi agli avversari e così subiamo un bel 17 a 6 finendo a meno 19 a 10 minuti dalla fine. L’ultima parte della partita si riesce a vincere ma solo per 2 punti così da finire la partita sotto di 17 punti. Oggi da segnalare la poco sportività dei trevisani che tra tamburi ed urla sui liberi e attacchi nostri e la grande prova di alcuni dei nostri ragazzi che hanno dato tutto fino all’ultimo secondo per il resto forse c’è solo da prendere gli allenamenti più seriamente e da seguire il nostro Coach su tutte le cose che dice e su tutti i consigli che da e se non lo seguiamo tutti sarà più dura a fare un bel gruppo e un bel spogliatoio…. io sono con lui… e dai ragazzi guardiamoci negli occhi tutti e diamoci da fare le Final Four sono vicine e insieme si può raggiungere un bel traguardo… chi ha orecchie per intender … intenda …

FINAL FOUR

Semifinale

Spinea San Vendemiano 55-61

Fabris 4 Carniello 6  Ceccon 0 Baldin 8 Cazziola 8 Rosso 0  Povelato 2 Cerchiaro 0 Mazzurco nc Rossi 17 Calore nc Zanchi 2 Caminiti nc Costantini 0 Padoan 8

Finisce il sogno dei ragazzi di Spinea che escono sconfitti dalla semifinale a testa alta…Dopo le ultime partite del campionato dove sembrava aver finito la benzina e le ottime prestazioni della prima parte del campionato non riuscivano più ecco che arrivano carichi all’appuntamento più importante.

Pronti e via si parte e si sbaglia subito 2 canestri facili e i trevisani invece non sbagliano nulla arrivando pure a fare tre triple ( pure di tabella) consecutive nel giro di un paio di minuti e così la grande carica iniziale svanisce arrivando a meno 17 gia dopo i primi dieci minuti. E’ il solo Rossi che riesce a tenerci a galla reagendo e accorciando a meno 11 punti alla fine del primo periodo. Il secondo quarto ci vede grazie alla panchina ed al Coach ancora più carichi, ma i ragazzi del San Vendemiano scendono in campo in 6 , 5 ragazzi e la fortuna… altri tre triple ed il morale scende, perfino dalle tribune dalla parte bianco rossa scende un silenzio assoluto, i trevisani ci cacciano tre bombe da fuori 3 tiri liberi ed un solo canestro da sotto ma il basket è questo. Questa volta però è Padoan che con 6 punti e i 2 di Rossi, Fabris e Pove che ci tengono ancora in partita e si va al riposo sotto di 13 punti. Si rientra e questa volta da fuori i trevisani non segnano più e l’aggressività in difesa susseguiti da rapidi contropiedi ci portano a dare un break di 10 a 0 arrivando a meno tre punto a metà del 3 quarto. Le tribune veneziani si sentono i ragazzi ci sono ma il San Vendemiano non si arrende e tiene e si va all’ultimo quarto con meno 3 punti, 43 a 46. Ora si spera, non è la giornata di Baldin che gioca poco ed esce per 5 falli, ma ci sono Zanchi, Rossi, Cazziola Carniello Fabris e tutti gli altri. Prima di uscire per 5 falli Baldin ci regala 3 tiri liberi per un fallo ricevuto su un tiro da tre e qui si pareggia. Siamo li nell’ultimo minuto si decide tutta una stagione e dopo aver visto la prima semifinale precedente alla nostra dove l’Arilica dopo aver dominato per una stagione intera perdere contro una ottima Venezia ecco che in un minuto tutto va a favore dei trevisani i quali poi a 10 secondi dalla fine con il possesso palla loro e sopra di 4 e i ragazzi di Spinea che alzano bandiera bianca loro decidono di andare a canestro lo stesso, peccato… Ottima comunque la prova dei ragazzi di Spinea , oggi bastava solo un po’ di fortuna in più ma questo non togli il fatto che la stagione pur avendo avuto alti e bassi è stata un’ottima stagione e perchè no domani provare di guadagnarsi il terzo posto con l’unica squadra che ci ha sempre battuto ? Dai ragazzi e Forza Spinea !!!

FINALINA per il terzo posto

Arilica Spinea 82-70

Ultima partita della stagione e si trovano in finalina per il terzo posto la prima e la seconda del campionato a giocarsi appunto il terzo posto vinto alla fine dall’Arilica Verona.

A questi ragazzi dobbiamo dire solo grazie per le belle emozioni che ci hanno fatto vivere quest’anno in un campionato difficile come l’open regionale. Forse alla fine si meritava di più ma il basket è questo fatto di molti aspetti e forse con un pizzico di fortuna in più si poteva salire sul gradino più alto del podio. Bravo Padoan Matteo, sempre presente, un giocatore completo e sempre con la grinta giusta per affrontare ogni partita. Bravo Costa a farsi trovare sempre nei posti giusti e nei momenti giusti così da infilare buoni canestri decisivi. Bravo Ale il nostro alto sempre pronto ad entrare in partita per recuperare rimbalzi. Bravo Zanchi , il nostro Gattuso con una super difesa e decisivo in semifinale in un quasi recupero che ci poteva dare la finale. Bravo Calore che con la sua precisione e gioco di squadra a dato il suo fino al momento dell’infortunio. Bravo Rossi cresciuto in tutto e diventato uno dei uomini squadra grazie alla sua potenza fisica e i suoi moltissimi punti. Bravo Nicolò peccato per l’infortunio ancora nel girone di andata che l’ha fermato per più di mezzo campionato, il vero uomo spogliatoio che porta allegria e fa gruppo. Bravo Cerchiaro sempre pronto ad entrare ed a contribuire grazie alla sua grinta. Bravo Povelato con un ottimo girone di andata e comunque sempre pronto anche dopo nei momenti più grigi della squadra. Bravo Simone uno dei migliori un ottimo inizio per lui e sempre pronto anche a fine campionato. Bravo Cazziola un diesel all’inizio ma poi fa vedere di che pasta è fatto e finisce il campionato alla grande. Bravo Baldin, unico nel bene e nel male ma sempre il più concreto regalandoci molte vittorie e spettacolo. Bravo Ceccon l’uomo delle palle rubate sempre pronto ad anticipare e a piazzare ottimi canestri. Bravo Carniello , sempre nella posizione giusta e sempre pronto a tagliare e a mettere dentro la palla nel cesto. Bravo Fabris il nostro play , bravo per le sue invenzioni e per l’ordine che ha sempre dato alla squadra e i suoi belli assist. Bravo Coach , per te non era facile mettere assieme più gruppi e farli giocare assieme, e per chi conosce le dinamiche di gruppo e in modo particolare dei giovani sa che non è roba da niente…. con fatica ci stai riuscendo, e un quarto posto in questo campionato per noi è comunque ottimo. Grazie a vice Nicola e Giacomo per la loro disponibilità e simpatia è stato un anno bello e da ricordare…. Grazie al Presidente noi ci siamo trovati bene !!! Bravi a tutti il pubblico, mamme papà fratelli sorelle amici ecc… dopo un girone di andata entusiasmante un po’ più silenziosi nei momenti più grigi ma si ritrovano in semifinale e finalina tutti assieme per sostenere quello che è e che potrebbe essere ancora di più un ottimo gruppo !!! Dalla redazione Un bel Ciao a tutti Vanni

Grazie Ragazzi !!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...