Campionati precedenti

Basket Punto G Team Salzano

Stagione 2012/2013

PUNTO G TEAM  HARLEM SHAKE

Classifica

Campionato Amatori G

Squadra Punti Giocate
MiranoSm.

30

19

Punto G

30

19

SguarattaF.

22

19

Noale S

16

19

Venezia B.

14

19

Spinea

6

18

Goose M.

4

19

Campionato Amatori B

Squadra

Punti

Giocate

Noale Pr.

34

19

Mirano BS

32

19

Malcontenta

22

19

Mira

20

19

Flying L R

18

19

Flying L W

12

19

Lovers

4

18

Spareggi e Play Off

Finalissima 1°/2°

Noale Precari Mirano BS 66-46

Finalina 3°/4°

Punto G Mira 56-53

Final Four

Punto G – Noale Precari 46-70

Mirano BS – Mira 78-69

Play Off

Mirano Smanazzatori – Mira 52-59 63-58 (1-1)

Mirano BS – SguarattaFolpi 59-82  58-45  88-62  (2-1)

Punto G – Malcontenta 76-69 62-43 (2-0)

Noale Precari – Noale Senatori 53-44  61-52 (2-0)

63-40 Punto G – Lovers 56-40

95-53 Mirano BS – Goose 75-59

78-63 SguarattaFolpi – Flying W 87-56

72-64 Malcontenta – Spinea 56-60

63-60 Noale Senatori – Flying R 60-53

53-50 Mira – Venezia Bondoli 65-64


Tabellini e Commenti

Play Off

Quarti di Finale

Ritorno : Punto G Team – Malcontenta 62-43

INCREDIBILE PUNTO G TEAM ALLE FINAL FOUR

 Garbin 9, Fabris , Carraro 17, Silvestrini 13, Baruzzo 2, Masiero 1, Donadel 12, Risato 6, Pattaro 2,  Busato, Boato, Berton.

A malcontenta per il ritorno dei quarti di finale, dopo l’uno a zero a nostro favore. Consapevoli di trovare una squadra pronta per vincere per giocarsi la bella. Quindi in trasferta, con Rossi squalificato e un paio di ragazzi non in condizione ed ancora infortunati dalla partita precedente. Si va sia per vincere ma anche con l’attenzione di non farsi male e rischiare squalifiche inutili per l’eventuale bella. Ma incredibile, il Punto G team vince e fa due a zero ed è alle Final Four. I ricordi dell’anno scorso, che ci hanno portato a disputare la finalina per l’ultimo posto, e ritrovarsi a fare le finali è il massimo, un qualcosa che ad inizio stagione nessuno ci pensava. Non parliamo della partita, ma di un obiettivo raggiunto e superato. Ora siamo qui tra le prime quattro, ed inutile nascondere che è giusto provarci ma aldilà dei prossimi risultati questa per noi è una grandissima soddisfazione.

Andata : Punto G Team – Malcontenta 76-69

Uno a zero …

Rossi 29, Bortolato ne, Garbin 9, Fabris , Carraro 6, Silvestrini 13, Baruzzo 4, Masiero 2, Torresin, Donadel 9, Risato 2, Pattaro 2

Il Paladante strapieno, per la prima gara dei quarti di finale tra Punto G e Malcontenta. Sembra di essere a Belgrado per vedere il Partizan, ma siamo a Salzano e per quelle poche persone che hanno scelto di vedersi a casa l’eurolega con la sfida tra Diamantidis e Navarro bè hanno perso qualcosa di straordinario. Al Paladante le sfide erano ben altre, una tra tutte tra Rossi e Rizzi, poi  tra Silvestrini e Manesso e tra Donadel e Vecchi, sfide che alla fine danno la vittoria al Punto G ma che mettono fuori uso per il ritorno Rossi. Partita combattuta sin dal fischio d’inizio, nessuno si tira indietro, piccoli gesti antisportivi, con falli nascosti e simulazioni, rimesse consegnate dall’arbitro alla squadra sbagliata senza che nessuno dica l’ho toccata io per ultimo e canestro fatto con uomo terra. Tifo di casa imbestialito ed atmosfera caldissima. Insomma partita caldissima ma che poi tra gente matura finisce con un sentito bel terzo tempo. Per quanto riguarda la partita il primo quarto finisce 21 a 19 per Malcontenta. Il secondo quarto è sempre in equilibrio ed al riposo lungo il Punto G è sotto di 3 ( 36-39 ). Grande terzo quarto del Punto G che lo vince per 22 a 13 per presentarsi in campo per gli ultimi 10 minuti avanti di 6 punti ( 58- 52 ). Ultima frazione di gioco con Malcontenta che parte veramente forte agganciando e superando il Punto G. Verso la fine però la grande reazione dei Salzanesi che portano a casa la partita. Ora venerdi prossimo a Malcontenta per provarci.

Ottavi di Finale

Ritorno : Punto G Team – Lovers Badoere 56-40

Tra le prime Otto !!!

Rossi 11, Bortolato, Garbin 9, Busato 2, Fabris 3, Carraro 9, Silvestrini 3, Berton 4, Baruzzo 4, Pistore , Trevisan 3, Masiero 8.

Da undicesimi dell’anno scorso alla certezza di essere tra le prime otto. E così il Punto G team ieri ha festeggiato questo passo avanti. Ora tre allenamenti e poi quarti di finale, probabilmente con Malcontenta. La partita di ieri,è servita visto il risultato dell’andata al coach per vedere e pensare la squadra per le prossime partite. Da evidenziare l’esordio di Fabris diventato maggiorenne, con una partita perfetta e con una tripla allo scadere da nove metri. Buona comunque la gara di tutti, con il solito Rossi a rimbalzo e una Busato scatenato. Un in bocca al lupo a Nicolò Trevisan per la sua prossima esperienza in Africa …noi ti aspettiamo cercando di fare il meglio possibile.

Andata : Lovers Badoere – Punto G Team 63 – 40

Ipotecati i quarti di finale…

Rossi 14, Bortolato, Garbin 8, Busato, Donadel 9, Carraro 11, Silvestrini 10, Berton 4, Baruzzo 5, Boato, Pattaro 2.

21 Giornata

Punto G Salzano

Turno di riposo

20 Giornata

Noale Senatori Punto G Salzano 0-20

Vinta a Tavolino per impraticabilità del campo

19 Giornata

Goose Mirano Punto G Salzano 54-68

Penultima di campionato ed un’altra vittoria

 Bortolato 4,  Garbin 9, Donadel 15,Trevisan 7, Masiero 8, Carraro 8,Silvestrini 10, Baruzzo 1,Risato 4, Pattaro 2 Visentin

18 Giornata

Malcontenta Punto G Salzano 68-71

Pistore e Donadel trascinano il Team

 Bortolato ,  Garbin 16, Donadel 14, Masiero 2, Carraro 12,Silvestrini 12, Berton ,Baruzzo 4, Pelizzer, Risato 5, Pistore 6  Visentin

17 Giornata

 Spinea Punto G Salzano 57-74

Secondo posto matematico !!!

 Rossi 20, Bortolato 2,  Garbin 18, Busato 2, Donadel 21, Trevisan, Masiero 5 Silvestrini 4, Berton ,  Risato 2, Boato, Visentin

16 Giornata

 Punto G Salzano FLR  65-50 (8-6, 21-8, 12-14, 24-22)

Che Capitano…..

 Bortolato 2, Torresin, Garbin 14, Busato 2, Donadel 14, Masiero 13, Carraro 16, Silvestrini 3, Berton , Baruzzo 1, Risato, Boato

 Dopo la sconfitta di Mirano, il Punto G si ripresenta in campo per la partita in casa contro Flr, e dopo un primo quarto abbastanza brutto per entrambe le formazioni e concluso a favore per il G per 8 a 6, si inizia a fare sul serio. Infatti i secondi dieci minuti seppur molto confusi, i nostri iniziano a giocare come indicato dal coach, di squadra e di conseguenza si stravince il quarto per 21 a 8 andando al riposo lungo avanti di 15 punti. Al ritorno in campo allunghiamo subito, ma gli avversari non mollano e accorciano portandosi a meno 13 prima degli ultimi dieci minuti. L’ultimo quarto sotto pressione cerchiamo di resistere e grazie ad un ottimo capitano portiamo a casa due importanti punti.

Pagelle

Bortolato 8,5 sempre pronto quando entra in campo, non sbaglia nulla e infila un bel canestro. Torresin 7 Ottimo sempre in difesa ed importante nelle ripartenze, non segna ma è molto efficace. Garbin 8 Partita perfetta ed ottimo nei passaggi in modo particolare uno che coglie l’attenzione del coach. Busato 8 In crescita, gioca sempre piu di squadra e riesce a mettere due punti importanti. Donadel 8 Partita impeccabile a parte un tecnico preso dal rosso. Masiero 9,5 Un capitano così non lo trovi neanche in nba, troppo per noi, un extraterrestre, un alieno. Carraro 8,5 il nostro bomber si esibisce in una partita perfetta, grande. Silvestrini 7 Rientra dopo l’infortunio, è autore di una buona partita ma l’ossigeno non arriva e fa fatica. Berton 7 In mezzo alle torri avversarie riesce a recuperare l’impossibile, sempre carico. Baruzzo 9 non segna, non è elegante come il solito ma mette l’anima ogni volta, non è il solito cigno ma è la nutria più bella che abbia mai visto. Risato 8 E’ difficile vedere Lello con zero punti ma questo non toglie nulla alla sua ottima prestazione fatta di spirito e di serenità, pensate un solo diverbio con il rosso. Boato 7 Entra nel quintetto iniziale, ed ha la massima fiducia del coach, come il solito impeccabile. Coach 9 Ottimo come sempre.

15 Giornata

Mirano Smanazzatori Punto G Salzano 67-64

Sconfitta a Mirano

Rossi 18, Bortolato ne, Garbin 5, Busato, Donadel 11, Trevisan 11 ,Masiero 2, Carraro 8, Baruzzo 4, Risato 5, Pattaro,

14 Giornata

Punto G Salzano Sguarattafolpi 78-54 (22-10,19-9,20-17,17-18

Dopo la sguarattata dell’andata, i Folpi cadono nel piatto del Punto G

Rossi 7, Garbin 20,Torresin ,Donadel 10, Trevisan 9,Masiero 1, Risato11, Berton  Baruzzo 6, Bortolato 3, Pattaro 3 Carraro 8

Grande partita a Salzano, dove il Punto G dopo aver perso all’andata con i Sguarattafolpi di 22 punti si impongono vincendo di 24 (78-54). Primi minuti di partita equilibrati, dopo verso la fine del primo quarto i ragazzi del G entrano in partita e iniziano a bucare la retina con facilità, concludendo il primo quarto sopra di 12 punti. Ottima la difesa a zona scelta dal coach Boschin fin dall’inizio e così i mestrini faticano a penetrare e si affidano al tiro dalla distanza che però non è efficace. Il Punto G così vince anche il secondo quarto e va al riposo lungo avanti di 22 punti con una bomba di Rossi al suono della sirena. Molto più equilibrati poi il terzo e l’ultimo quarto dove il Punto G riesce a gestire bene la carica dei Sguarattafolpi . Bella partita, che termina con la ciliegina sulla torta, donata da Bortolato con la bomba finale.

Pagelle

  • Rossi 9,5 Prestazione sopra le righe, meno perfetto in attacco del solito ma determinante a rimbalzo in mezzo le torri mestrine, è stato la chiave della partita. Garbin 9 Prestazione spettacolare del Didi, il play che tutti vorrebbero avere, eccezionale veramente. Torresin 8,5 Bene anche Robi, sempre con testa e artefice della positiva difesa a zona. Donadel 8,5 Il solito Lupin, carico, tenace e mani da venedere, era lui da sguarattare ma oggi era impossibile. Trevisan 8,5 speriamo che la crisi passi e che i camionisti non facciano mai sciopero, senza il nostro tir tutto diventa più complicato.Masiero 8,5 Mammamia che capitano, mi dicono che a fine partita ha schizzato, ma lui non è mai stato apposto, un solo capitano !!! Risato 8,5 Benissimo, sia nel gioco e sia nel resto in una partita a rischio, bravo Lello ti vogliamo sempre così. Deve aver rubato la manina di Giove a Rossi, perfetto al tiro. Berton 8,5 un mastino, un’eroe, Rocco Siffredi gli fa un baffo a lui, determinante nella foto che farà il giro del mondo. Baruzzo 9 Torna il cigno e se ne va la nutria dopo un paio di turni di vacanza, perfetta la partita di Luca ed elegante come il solito, il primo striscione dal pubblico e dedicato a lui. Bortolato 9 Un grande gioca a metà partita qualche minuto senza difficoltà, rientra alla fine e lancia il pallone dagli 8 metri e voilà, ciuffo !!! Pattaro 8,5 arriva tardi entra freddo ma nessuno se ne accorge, la voglia di far bene è grande, ottima prestazione. Carraro 9 Benissimo anche Uge, riesce a trasformarsi da leader ad operaio e da operaio a leader ogni volta che lo richiede la situazione, nessuna palla persa nessun tiro sbagliato e sempre ottime scelte. Coach Boschin 10 Buon compleanno Lele ….. Lele+Lela Forever 🙂

13 Giornata

 Bondoli Venezia Punto G Salzano 45-52 (11-13, 8-11, 15-18, 11-10)

EKU 28 Porta bene…

Rossi 9, Garbin 15,Busato ,Donadel 6, Trevisan 6,Masiero 2, Silvestrini 10, Berton  Baruzzo 2, Pellizzer, Boato, Visentin 2.

Ritrovo da Orti e partenza per Venezia con la borsa medica pesante…molto pesante. Pronti si parte, Primo quarto domina l’equilibrio, e via con il turnover da subito in quanto l’arbitro fischia ben 16 falli, 9 a noi e 7 ai Bondoli. La partita è correttissima ma i fischi continuano a farsi sentire e così questa sera c’è spazio per tutti. Il secondo quarto è a favore nostro, a due secondi dalla sirena conduciamo avanti di 8 punti ma una bomba veneziana allo scadere fa si che andiamo al riposo lungo sopra di 5. Anche il terzo quarto va avanti nell’assoluto equilibrio ma ancora con un leggero vantaggio per noi che ci porta ad affrontare l’ultimo periodo avanti di 8 punti. Gli ultimi 10 minuti vedono gli ultimi assalti veneziani ma riusciamo a gestire la partita fino alla fine. Bravi a tutti i giocatori del Punto G e dei Bondoli, un’altra partita bella e molto sportiva e un’applauso al tifo veneziano.

Pagelle

Rossi 6,5 bloccato subito dall’arbitro con dei falli fischiati non lo mettono in condizione di fare benissimo come il solito. Garbin 9 oggi ha fatto il vero play mettendo ordine in campo e senza mai forzare un tiro, perfetto. Busato 9 Gioca sereno e disinvolto e gioca benissimo facendo delle belle ed intelligenti scelte, un assist dal sapore di fragola. Donadel 7 Grande come il solito sempre intenso e positivo per la squadra, un vero combattente che manco gli unni potrebbero sconfiggerlo. Trevisan 6 Il solito tir, una garanzia, da 8 se non avesse fatto delle scelte troppo affrettate. Masiero 8 con un 2 davanti che fa 28 aggiungi eku e capisci che la scelta di berne una prima della partita poi non è stato del tutto sbagliato, grande partita.Silvestrini 8 Sotto canestro non ha rivali, gioca di peso e nessuno lo ferma perfino lello avrebbe fatto fatica a spostarlo. Berton 6,5 Quest’anno prende il bus prima e noi dopo, niente da fare a Venezia vuole andarci da solo, bella comunque la sua partita e la grinta che mette sotto canestro. Baruzzo 6,5 Il cigno si trasforma in nutria ma solo per oggi, ma se resta nutria comunque non va sotto la sufficenzae riesce a far una buona partita. Pellizzer 6,5 gioca poco ma riesce comunque a trasmettere che c’è anche lui e che è attaccato al gruppo ed alla maglia. Boato 6,5 pochi minuti anche per il botz che continua sempre a giocare con testa senza mai sbagliare una palla. Visentin 7,5 Grande Dumbo lo pensavo peggio ed invece è stato un grande e mette a segno i primi sue due punti della stagione. Coach Boschin 8 Vincere a Venezia non è stato mai facile e lui ci riesce. Fabris 10 Ottima la borsa medica

12 Giornata

 Lovers Badoere Punto G Salzano 54-60 (22-14, 7-22, 12-7, 13-17)

Vinto il derby

Rossi 17, Bortolato,Garbin 8,Busato 2,Masiero 5, Silvestrini 10, Berton 2 Baruzzo 10, Pellizzer,Risato 6, Visentin.

 Com’è dura dopo le feste !!!

Una partita un po’ troppo sofferta e tirata fino alla fine….è sempre dura ricominciare dopo le feste, con qualche chilo in più da smaltire, accumulato con le numerose cene. Complimenti al Badoere Lovers per la buona partita disputata e per la sportività in cui si è giocato.

Voto alla squadra 5 : Poco gioco di squadra e difesa lenta a tornare.

11 Giornata

Riposo

10 Giornata

 Punto G Salzano – MiranoBS 68-65 (14-19, 21-11, 18-19, 15-16)

Battuti i campioni in carica…

Rossi 12, Torresin, Garbin 12,Busato, Donadel 14, Trevisan 6,Masiero, Carraro13, Silvestrini 7, Baruzzo 2, Boato ne Pattaro 2

Ci si attendeva una partita bella e impossibile, è stata una partita splendida e possibile grazie ad entrambe le squadre che hanno giocato benissimo. Abbiamo vinto contro i campioni in carica e questo dimostra che stiamo crescendo lavorando bene. Il primo quarto inizia con un grande Punto G che infila canestri facili e si porta avanti subito di 6 punti. La partita sembra giri bene ma per il momento è solo un fuoco di paglia. Mirano ci aggancia e ci supera finendo il primo quarto 14 a 19 per i miranesi. Il Coach carica i ragazzi, e si entra in campo con tanta voglia. Il secondo quarto è a favore salzanese, lo vinciamo di 10 punti ed andiamo al riposo lungo sopra di 5 (35-30). Si rientra in campo e si prende il volo, arriviamo a più dieci ma i ragazzi di Mirano non mollano, si ricordano di essere i campioni in carica e ci riprendono, arrivando a meno uno. E’ una bomba di Carraro che però ci prepara per l’ultimo quarto sopra di 4 punti. Inizia l’ultimo quarto ed ancora una volta giochiamo bene e ci riprendiamo tutto il massimo vantaggio, tornando ancora sopra di 10 punti. Di tempo però c’è ne ancora e così Mirano un po’ alla volta recupera e negli ultimi minuti cerca in tutte le strategie possibili di agganciarci. Nell’ultimo minuto ci troviamo spesso in lunetta ma una lunga serie di liberi sbagliati da ancora speranza agli avversari che però perdono l’ultima palla e vince il Punto G . Prossima settimana riposo e poi a Badoere.

Pagelle

Rossi 7 Continua il periodo di gran forma, sbaglia più del solito al tiro ma ogni tiro è giusto. Torresin 7 difende come un tentacolo e sfodera giocate da applausi. Garbin 7,5 Molta fatica all’inizio della partita ma poi inizia a giocare, fantastico. Busato 8,5 Entra in campo gli ultimi 3 minuti con gara aperta, prima fa un fallo inutile ma poi piazza un’assist per la tripla che ci da respiro. Donadel 8 Lupen non fa il Lupen, ruba niente ma porta a casa lo stesso il bottino. Trevisan 8,5 Entra e fa il Tir subito senza riscaldamento, da ritirargli la patente.Masiero 8 gioca poco e diventa un esempio di come si sta in panchina ma alla fine si è in campo lo stesso. Carraro 9 Oggi è la gioranata dei canestri alla Uge, splendida prestazione del bomber dell’anno scorso. Silvestrini 8 Una mina vagante, prende per mano la squadra e da una carica immensa in campo.Baruzzo 7 Il cigno di Utrecht entra e sfodera qualità ma inciampa spesso su falli che presto lo accomodano in panca, ora lo aspettano i Lovers e non esulterà se segna. Boato nc. Pattaro 8,5 Una prestazione perfetta, una delle migliori gare fatte da Luca fino ad oggi !!! Coach Boschin 10 oggi il nostro coach merita un bel 10, vincere contro questa squadra non è facile, è la campione in carica e una delle favorite di quest’anno. Ha il merito di avere lavorato bene fino ad oggi e di aver scelto i quintetti giusti per questa partita. A tre minuti dalla fine a gara apertissima infila dentro il Busa freddo da 37 minuti in panca ed ha ragione.

9 Giornata

 Punto G Salzano – Noale Senatori 66-58

6 su 9 e l’anno scorso 7 su 27

Rossi 12, Garbin 4, Donadel 15, Trevisan 1,Masiero, Carraro 13 Silvestrini 12 Berton,Baruzzo 7, Risato 2, Pattaro , Pistore .

Parte forte Noale e subiamo due canestri in un minuto, sembra una brutta giornata ma dopo il minuto chiamato dal Coach Boschin tutto cambia. Dalla lunetta Rossi accorcia con un due su sue, Noale mette la quinta e cerca di scappare ma prima con Silvestrini poi con Baruzzo  e ancora Rossi restiamo in scia. Noale non sbaglia nulla, va dentro l’incredibile e prende un consistente vantaggio, poi Garbin e Donadel accorciano ma il primo quarto finisce sotto di 4 punti (15-19). Il secondo quarto è favoloso, apre Baruzzo con una tripla, la difesa con Pistore e Pattaro tiene alla grande e Noale riesce solo a mettere 8 punti con una tripla, un solo canestro da sotto e 4 liberi. Noi invece con Rossi, Donadel e Silvestrini ne mettiamo 14 e così andiamo al riposo lungo avanti di due punti. Rientriamo in campo concentrati, il quarto è bellissimo, le difese mollano e si segna di più. Vinciamo il terzo quarto per 25 a 18, grazie alla vena di Carraro che infila 10 punti solo lui. L’ultimo quarto lo gestiamo alla grande e portiamo a casa la sesta vittoria su 9 partite. Bravi ragazzi !!!

Pagelle

Rossi 8 è in giornata, sbaglia poco e mette a segno i suoi soliti splendidi canesti. Garbin 7,5 i suoi punti sono bugiardi, autore di un’ottima difesa su uno dei migliori avversari. Donadel 7,5 è una macchinetta in campo è ovunque, un fantasma che sbuca al momento giusto. Trevisan 7 il solito tir spinge con tre bovari messi assieme. Masiero 6,5 il capitano il nostro capitano, pronto a recuperare anche quando mancano le energie ma gli manca la Laura al tavolo e si vede. Carraro 8,5 ma come gioca Carraro  ? si è lui ha l’uccellino sulla spalla. Silvestrini 8 il vero pivot tutti gli altri non sono originali. Berton nc. ma sempre in tensione sembra abbia giocato 40 minuti. Baruzzo 8,5 parte dalle sue mani il grande recupero del secondo quarto, ottima prestazione. Risato 7,5 avrebbe voluto mettere dentro tutto ma la mira oggi non era la solita, ma la sua voglia ed energia da carica a tutti. Pattaro 8 una difesa asfissiante, non concede nulla, ottimo. Pistore 8,5 fa parte dei magnifici 5 del secondo quarto, sa di essere poco incisivo in attacco, e da tutto in difesa e gli riesce bene. Coach Boschin 9 le indovina tutte, nel gioco ha tanto culo, vince sempre anche al fantacalcio… una scommessa di gruppo farla e mandare lui a giocarla proprio no ?

8 Giornata

Flying Lions White – Punto G Salzano 46-64

Due punti ottimi per la classifica

Rossi 14, Bortolato 2, Garbin 8 , Berton 1,Baruzzo 10, Risato 4, Donadel 17, Visentin, Pattaro 8, Busato, Boato, Pistore .

Una trasferta insidiosa, su un campo ostico e con numerosi assentiper infortuni o altro ma una squadra unita anche nei momenti di difficoltà …una squadra cui sono orgoglioso. Partenza un pò sottotono del Punto G Team che prende un break di 10 a 0, poi recuperato prima della fine del primo quarto con la squadra che inizia a prendere confidenza con il campo, un pò scivoloso e un pò small. Secondo quarto si inizia con la stessa grinta del finale del primo, e si va al riposo sul +6. Al rientro in campo dopo la pausa lunga si continua a incrementare il vantaggio, la partita si accende un pò, e dopo un doppio fallo e un doppio tecnico perdiamo per 5 falli Lello…al suo posto entra Luca Baruzzo che commette il suo quarto fallo e dopo poco gliene viene fischiato uno non suo ed è costretto anche lui all’uscita prematura dal campo. Ma i sostituti (prima Visentin e poi Berton) non fanno rimpiangere gli assenti. Poi un gesto di un pallone lanciato addosso a Simone da parte di un avversario (la cui interpretazione può essere ambigua) fa scattare in Simone una rabbia agonistica BUONA che lo porta a segnare di tutto e di più! Alla fine del quarto quarto c’è spazio anche per il nostro giocatore più rappresentativo dell’AMATORIALE, la nostra stella nascente STE, che come al solito la sua birretta se la guadagna con un canestro dolce come la ciliegina sulla torta di una partita che dimostra che il nostro spirito di squadra è infinito!!! Grazie mille ragazzi!!!! Il coach

7 Giornata

Punto G Salzano Goose Mirano 75-47 ( 19-6, 15-9, 21-13, 20-19 )

Il più bel spettacolo siamo noi …Tutti a referto !!!

Rossi 19, Bortolato 2, Torresin 2, Garbin 10 , Trevisan 9, Masiero 4, Carraro 2, Silvestrini 8, Berton 1,Baruzzo 10, Risato 8 .

Ma quanto è bello il Punto G ? E’ il più bel spettacolo che ci sia. Prima della partita segnaliamo il grande passo di umiltà dell’arbitro Pellizzon che ammette gli sbagli della scorsa partita e chiede scusa. Idem da parte nostra che non abbiamo mai messo in discussione le sue doti tecniche ma semplicemente a volte il suo modo di relazionare con gli altri. Speriamo sia uno scalino fatto per tutti verso il miglioramento globale della propria persona. E tornando alla partita prima di entrare in merito al risultato segnaliamo pure l’atteggiamento positivo sia dei nostri ma anche dei Goose, insomma una partita in amicizia. Pronti via e si parte forte, vinciamo il quarto per 19 a 6, difendiamo alla grande con un super Roby e attacchiamo alla grande con tutti, prima con Lello, poi si alternano Didi e Nico e poi ancora la Mano di Giove. Il secondo quarto è il seguito del primo e ci ripetiamo con il Capitano in gran spolvero, ed un Baruzzo in straforma. Dopo il riposo lungo la squadra grazie alle indicazioni di Lele rientra concentratissima in campo per non dare la possibilità agli avversari di recuperare e crederci ancora. Il Tir Nico va , il Capitano serve un assist a Ste che va a segno ed il palazzetto espolde, insomma il Punto G è in trance agonistica e vince anche il terzo quarto per 21 a 13 portandosi sul più 27 a 10 minuti dalla fine. L’ultimo quarto segnaliamo la reazione dei Goose dove riescono a giocare forse come volevano fin dall’inizio. Portiamo a casa questa vittoria e due punti in classifica e mercoledi prossimo in trasferta a Zelarino.

Pagelle

Rossi 8 La mano di Giove gioca infortunata ma nemmeno il dolore ferma la magia. Bortolato 7,5 Due punti rimbalzi presi e tanta voglia ed una birra guadagnata. Torresin 8,5 il Principe della Foresta di Sherwood, difende al bisogno contro l’oppressore. Garbin 7,5 Una voragine tatuata ora nel viso, un ossobuco per gli avversari, fortissimo. Trevisan 7,5 Il nostro Tir viaggia ai cento all’ora e riesce a fare strike abbattendo chiunque si trovi nella sua strada. Masiero 8 Che capitano, il sogno di tutti, l’utopia da raggiungere, l’arte fatta ad immagine e somiglianza, il nostro capitano. Carraro 7 Sfodera delle giocate immense , le sue giocate, le giocate alla Uge, inimitabile. Silvestrini 7 la nostra Libellula, corre e salta come nessuno lo sa fare, rischia cercando l’impossibile e per fortuna non si fa mai male. Berton 7 E’ il Berton che vogliamo, il vice capitano che mercoledi dovrà caricarsi la squadra sulle spalle e far meglio ancora di oggi, un grande vice. Baruzzo 8 Il cigno di Utrecht si presenta al meglio ed in gran forma, non sbaglia nulla e attira l’attenzione del meraviglioso pubblico presente e viene ringraziato da tutti quando fa 70. Risato 8 Torna Lello gioca bene  e si presenta con un uno due meraviglioso. Il bisonte che si trasforma in fatina quando tira, mitologico. Lele 8 Altra partita positiva per il nostro coach, ora viene il difficile e dovrà raggiungere il 9 e poi il 10, grande Coach.

6 Giornata

Punto G Salzano Spinea 68-65 ( 16-11, 26-14, 13-23, 13-17 )

Il Tavolo non è capace ma …Si torna a vincere…!!!

Rossi 14, Garbin 18 , Donadel 6,  Masiero 2, Carraro 12, Silvestrini 7, Baruzzo 4, Boato , Pattaro 3, Bortolato, Torresin,  Berton 2.

Si torna a vincere una partita dai due volti, dove in un primo tempo siamo eccezionali ed un secondo da brividi. Prima di partire, come al solito diamo un’occhiata al referto e ci accorgiamo che uno dei loro giocatori non esiste nella lista delle squadre. Lo comunichiamo all’arbitro il quale verifica e giustamente avverte la squadra comunicandogli che il loro numero 17 non poteva giocare. Parte la partita e dopo una fase di studio ed una serie di attacchi sprecati, il G inizia ad ingranare ed a cogliere il primo parziale, grazie ai due canestri di Silvestrini da sotto, la bomba di Uge, due liberi di Rossi, e poi ancora Oscar e Didi in giornata di grazia. E’ il secondo quarto che scappiamo grazie al supporto di tutti prendiamo un vantaggio più che rassicurante, portandosi a più 17 alla fine di metà gara. E’ l’occasione per Lele di dare più spazio a chi solitamente gioca meno e così per metà del terzo quarto si tiene a distanza i giocatori di Spinea, poi però non segniamo più e gli avversari rosicchiano punti e si portano a meno 7 a 10 minuti dalla fine. Il coach torna ai ripari, ma la carica della rimonta di Spinea è forte. La partita che nei primi tre quarti è stata tranquilla diventa spigolosa e difficile anche per l’arbitro, che dopo una serie infinite di proteste da un tecnico alla squadra avversaria. A un paio di minuti dalla fine dopo il tecnico, il coach del G chiama un minuto, la partita è apertissima e siamo solo avanti di 2 punti. Durante il minuto si chiede tranquillità ai ragazzi e li si invita a non fare falli, ed a non protestare che dopo un tecnico a  loro, conoscendo l’arbitro non dovevamo creare un pretesto per prenderlo pure noi. Grandi i ragazzi che sono stati bravissimi, ma il tecnico è arrivato gratuitamente lo stesso, con il rischio di perdere la partita. A 3 secondi dalla fine, dopo una palla recuperata, al limite del fallo due avversari si lanciano su Rossi, e l’arbitro fischia contesa. La palla doveva essere del Punto G ma l’arbitro la assegna a Spinea ma per fortuna san Piero dice il vero e Spinea sbaglia la tripla e si vince. A fine partita si cerca il dialogo con l’arbitro per dirgli dell’ultima contesa, ma lo stesso si difende accusando di incapacità il tavolo che però in confidenza ci dice ( mi raccomando non lo dite a nessuno ) che la freccia di solito la spostava lui.

Pagelle

Rossi 7 Positiva la gara di Simone, la mano di Giove, soprattutto con due liberi importantissimi a fine partita, e la palla recuperata a 3 secondi dalla fine. Garbin 9 L’omino della luna ? macchè !!! Il Piccolo Principe!!! è in giornata di grazia, oggi il migliore, se non dorme non c’è niente per nessuno. Donadel 7 Pressione per tutta la partita, Ringhio non è nessuno di fronte a Oscar. Cala a fine partita, non c’è la fa più ma per noi non è un bic e quindi compriamo la ricarica. Masiero 8 Ma che razza di capitano abbiamo ? ma avete visto tutti che canestro che ha fatto ? Formidabile !!! Carraro 7 Combatte tutta la partita, in attacco è una spina nel fianco per gli avversari, questa volta però per sfortuna non entrano i classici canestri alla Uge, peccato. Silvestrini 7 Parte dall’inzio e fa un uno e due spettacolare, padrone dell’area in mezzo ai titani, poi si spegne per riaccendersi puntualmente quando conta nella parte finale della partita. Baruzzo 7 Gioca, corre e costruisce, un mixer tra qualità e quantità. Rompe lui il ghiaccio nell’ultimo quarto con il primo nostro canestro del periodo, nel momento peggiore della partita, importantissimo. Boato 7 Ci ripetiamo ma serve dirlo, con lui la palla gira velocemente, nessuno palleggia. Piazza un’assist spettacolare. Pattaro 7 Altra ottima partita di Luca , è lui che mette a segno dalla lunetta l’ultimo canestro della partita che mette in condizioni gli avversari di poterci raggiungere solo con un gioco da tre, freddo !!! Bortolato 7 Giocatore senza timore, il coach lo impiega per quasi un quarto intero, freddo nei tiri, ma non ne azzecca uno. Niente birre gratis da Orti. Torresin 7 Spettacolare partita per Robi, in difesa è sempre costante ed in attacco ricco di intelligenza. Gli rovina la partita l’arbitro con un tecnico che ha il sapore da circo. Berton 7 Gioca anche lui una parte di partita dando sempre il massimo, uomo di peso in una partita dove era indispensabile. Con lui siamo al sicuro, si mangia anche prima di Natale. Coach Boschin 9 Porta a casa la terza vittoria avendo creato un bel gruppo e pur con difficoltà e con rischi da minuti a tutti . Lella e Laura 10 Siete capaci, anche troppo e grazie per quello che fate. Lello 10 E’ in tribuna ma non lo sento, come neanche ci fosse.Pubblico 10 in tanti e perfetti, in casa con voi è difficile sbagliare !!!

5 Giornata

Noale Precari Punto G Salzano 82-80 ( 24-23, 19-11, 23-20, 16-26 )

La squadra non si arrende mai !!!!!

Rossi 21, Garbin 8 , Donadel 18, Trevisan 2,  Masiero 1, Carraro 9, Silvestrini 11, Baruzzo 6, Boato, Pattaro 4, Pistore, Visentin.

Non c’è due senza tre, ma questa sconfitta ha qualcosa di inverosimile e non saprei nemmeno se amara o dolce! Una partita tra due squadre che hanno giocato un buon basket con la giusta sportività. Due squadre condizionate da un arbitraggio spesso indeciso, spesso dubbio, spesso surreale. Complimenti al Noale Precari per il buon gioco espresso, per la vittoria e per la bella atmsfera creata prima, dopo e durante la partita. Ma complimenti soprattutto alla mia squadra… una squadra in parte nuova… dobbiamo ancora solo crescere, ma siamo sulla strada giusta…una squadra che anche sotto di 15 punti non ha mai mollato, non si è mai arresa e piano piano ha recuperato regalandomi un finale partita al cardiopalmo! Una squadra che non ha paura di nessuno ! Grazie Ragazzi. Le pagelle le farà sempre Vanni, questa volta le farà immaginandosi la partita, vedremo cosa ne verrà fuori. Io esprimo un voto : Punto G Team 9 : la squadra ha un potenziale e si è visto dalle ultime partite… due partite in cui abbiamo tenuto testa a due squadre favorite per la vittoria finale! Stiamo crescendo di partita in partita, e abbiamo ancora molto da imparare! Stiamo giocando un buon basket…grazie grazie grazie. Coach  Lele Boschin

Pagelle

Rossi 9 Domina, sembra l’Ibra dei momenti migliori, penetra, tira, scarica, è il terrore degli avversari,nessuno lo ferma, una parola : devastante, Garbin 9 il play che tutti vorrebbero, l’uomo del mercato, l’uomo in più del Punto G, nell’uno contro uno fa impazzire tutti, una parola : Messi !!! Donadel 9 Ma chi ca..o è Lupin ? Già detto e lo ripetiamo, nessuno ruba come lui e se ci si mette si trasforma nel Mago Silvan, fa sparire le palle in un centesimo di secondo, una parola : Goku !!! Trevisan 9 Tav ? non serve, noi già c’è l’abbiamo e si chiama Nicolò, Alta Velocità, una parola : Tir !!! Masiero 9 Il capitano, l’uomo della carica, manco sui film di Rintintin suonavano la carica così, Baresi non vale nulla, il capitano è solo Masiero, è la colonna sonora della squadra,una parola : Ennio Morricone. Carraro 9 Lascia pure che Del Piero stia in Australia, a noi non serve perchè abbiamo Uge, se Alex fa la pubblicità con il passerotto, Uge potrebbe farla con un’aquila, perchè anche l’aquila si incanterebbe a vederlo giocare, una parola: Incantenvole. Silvestrini 9 Un pilastro, la torre del Punto G, dalla stazza non sembra ma si muove meglio del cigno di Utrecht, la pelle diventa d’oca quando lo vedi giocare, una parola Alta Tensione !!! Baruzzo 9Uno dei nuovi, con lui è cambiata la musica e da Cristina D’Avena siamo passati ai Rolling Stones, il meglio che poteva arrivare, una parola : 20 Dicembre. Boato 9 Ma che bello che è il Botz, è il Pirlo del Basket, non è egoista e fa girare le palle per far giocare la squadra, ammazza i palloni sono nei momenti giusti, insomma mette il più ordine possibile, una parola : Badante !!! Pattaro 9 Alta qualità è uno che non perde niente per terra e lo si capisce perchè viaggia sempre a testa alta, non gli scappa nulla, tutto è sotto il suo controllo, è il nuovo di questo anno e non è in promozione, vale molto per tutti noi, una parola : Direttore !!! Pistore 9 Gioca sgoccioli, ma che sgoccioli, non ha paura di nessuno ed affronta tutti da veterano, sempre contento è anima della squadra, come il capitano anche lui carica tutti sia in campo che in panca, è uno che ha tutto di positivo, una parola : Bud Spencer. Visentin 9 Esordio per Dumbo in una delle partite più difficili, gioca poco ma fa già bene, passa dappertutto, anche al G di Campalto dove racconta solo belle cose della partita e parla benissimo di tutti anche se abbiamo perso, una parola : FBI. Coach Daniel Boschin 10 un 10 solo per il bel articolo scritto dopo la partita, una parola : Il Faro !!!

4 Giornata

Negativo solo il risultato…

Punto G Salzano Mirano Smanazzatori 75-86 (22-20,15-23, 15.18, 23-25 )

Rossi 9, Bortolato ne, Garbin 15 ,Busato,  Donadel 16,  Masiero 2, Carraro 6, Silvestrini 9, Baruzzo, Risato 14, Boato, Pattaro 4,

Dopo la sconfitta con i Sguarattafolpi, ci aspettavamo due partite molto difficili la prima con i Smanazzatori e la seconda con Noale Precari. Questa, la prima, l’abbiamo persa ma solo il risultato è negativo. I ragazzi del Coach Boschin hanno messo in campo carattere, grinta e talento ma non è bastato, i Smanazzatori vincono, non rubano, ma se avessimo vinto noi sarebbe stato uguale. Partiamo forte e dopo 7 minuti di gioco siamo avanti di 10 punti, ma i miranesi approfittano di un piccolo nostro momento negativo e con una serie di contropiedi, accorciano e arrivano a meno 2 alla fine del primo quarto. Il secondo quarto pur giocando bene subiamo e gli Smanazzatori si portano in vantaggio di 6 punti a metà gara. Dopo il riposo lungo la squadra del G entra in campo con  la voglia di vincere, il quarto è molto equilibrato ma una serie di episodi fa si che al posto di accorciare, sono i miranesi che allungano e si portano a più nove a 10 minuti dalla fine. L’ultimo periodo inizia a favore dei ragazzi di Boschin arrivando a meno 2 punti a metà dell’ultimo quarto. Ma ancora degli episodi favoriscono gli avversari e a 30 secondi dalla fine dopo quasi 10 minuti incredibili di bel gioco , di grinta e di voglia di vincere i salzanesi alzano bandiera bianca e perdono una partita che hanno giocato alla pari tutti i 40 minuti. Ora la prossima contro Noale Precari e non sarà assolutamente una passeggiata.

Pagelle

 Rossi 7 Non è preciso al tiro ma è sempre pronto, e lotta in tutte le palle.Boschin lo fa rientare in campo negli ultimi sgoccioli di partita per il tiro dai 6 metri e mezzo per ribaltare il risultato, niente da fare ma l’impegno resta invidiabile. Bortolato 8 Non entra in campo ma dalla panchina si fa sentire, è con la squadra ed accetta le scelte del coach. Dovrebbe essere incazzato nero per non avere nessuna possibilità di scroccare una birra ad Orti. Garbin 7 Non è per fortuna il Didi dei Sguarattafolpi, anzi quei tempi ormai sono passato remoto. Gioca una grande partita ed oltre a costruire si sacrifica in difesa come non mai. Busato 7 Boschin gli da fiducia e lo mette in campo già nel secondo quarto, lui lotta su tutte le palle con voglia di giocare e di dare più di se stesso. Donadel 7 Altra grande partita di Oscar che lotta in tutte le palle, davanti di lui ha sempre il fratello ed in tribuna il papà. Sfodera dalla tasca delle giocate stupende e gli avversari lo fermano solo con il fallo. Masiero 7 Il capitano è solo un capitano, è Kla che da una carica immensa alla squadra. Gioca bene e fa l’Oscar di turno lasciando senza palla gli avversari con delle zampate da felino. Carraro 7,5 Ma come gioca Del Piero diceva Mosca ? malissimo in confronto all’Uge di Oggi, gioca con testa e con la squadra ed infila un paio di canestri inimitabili che li chiameremo canestri alla Uge. Silvestrini 7Entra dopo due giornate di infortunio, ma prima che gli mancasse l’ossigeno è autore di wonderful play. L’area piccola è la sua casa ed in casa sua nessuno fa quel che vuole. Baruzzo 7 Non fa punti ma non sono i punti del singolo che fanno vincere la partita. Boschin lo tiene in panchina per giocarsi il Jolly fresco dopo un quarto, lui entra e lotta. Sbagli solo al tiro ma per il resto lui c’è. E’ l’uomo in più della nuova stagione. Risato 8 Lello si riprende il suo nomignolo di bisonte, l’ottavo nano era solo un incubo, l’ottavo nano non è mai esistito. Domina e tira, e non rompe, e non è poco. Boato 7 Botz non smentisce mai, gioca per la squadra, fa girar la palla e conclude solo se è il momento ed il posto giusto, difende ed è sempre pronto, un grande. Pattaro 8,5 Peccato per la sconfitta, ma è proprio in questa partita che Luca fa la sua migliore prestazione, un play a testa alta, serve bene i compagni e non perde una palla, mette a segno due canestri e su uno dei due fa esplodere la palestra, difende alla grande, il migliore di oggi. Boschin 7 Fa giocare alla grande la sua squadra e ha il merito di aver creato un bel gruppo, sia dal punto di vista del gioco ma anche dell’atteggiamento.

3 Giornata

Sguarattati per bene…

Sguarattafolpi -Punto G Salzano 78-56 (18-15, 27-15, 17-16, 16-10 )

Rossi 11, Bortolato, Garbin 1, Donadel 27, Trevisan 4, Masiero, Berton, Baruzzo 11, Risato 2, Pattaro , Pistore, Busato.

Fermati dai Sguarattafolpi, si torna con i piedi per terra. Ottima la squadra mestrina che dopo aver preso le misure chiude la partita nel secondo quarto. Per il Punto G dobbiamo però sottolineare la sfortuna e la scarsa precisione dalla lunetta. Partita comunque bella con una buona gestione dell’arbitro. Inizio esaltante per i ragazzi del Coach Boschin, che partono bene ed arrivano in pochi minuti al massimo vantaggio di più sette. I mestrini restano concentrati e nella seconda metà del primo quarto riescono con un paio di giocate, prima ad agganciarci e poi a superarci. E’ il secondo quarto che è tremendamente pesante dove subiamo il gioco degli avversari e non siamo convincenti soprattutto in attacco. In spogliatoio per il riposo lungo andiamo sotto di 15. Al rientro in campo il coach le prova tutte,ma dopo aver per un attimo accorciato le distanze, un paio di triple ridanno morale ai mestrini che riescono a vincere pure il terzo quarto di un punto. Vari i tentativi di rimonta nell’ultima frazione, ma la precisione al tiro degli avversari ci spezzava definitivamente le gambe. Vittoria meritata dei Sguarattafolpi, ed ora ci aspettano due partite ancora più impegnative, Mirano Smanzzatori e Noale Precari.

Pagelle

Rossi 6 La manina di giove si trasforma e diventa la manina del brutto anatroccolo, un punto in più per aversi chiarito a fine partita con l’arbitro. Bortolato 5 Entra a due minuti dalla fine con partita già chiusa. Chiede il cambio per aver preso parole dai compagni con i nervi a fior di pelle… doveva sorvolare o ha fatto bene ? Niente birre per lui. Garbin 3 Entra Didi e tutto cambia, non ne fa una di giusta, giornata sfigata. Sarebbe stato da voto 1 ma lealtà e la serenità in campo che tiene sempre anche dopo sconfitte pesanti è da invidiare. Donadel 7 Uno dei pochi della squadra positivi, piazza 27 punti e combatte come al solito in ogni palla. Non si lamenta è da sempre il massimo, un esempio.Trevisan 4 Partita molto presto chiusa a causa di due falli, anche se dubbi, lo mettono in panchina dopo solo 5 minuti di gioco, poi rientra ma non in partita. Masiero 3 Rientra il capitano e si perde… casualità ? Cerca di dare la carica ai compagni nei momenti più difficili della partita ma non viene capito e manda tutti al tappeto. Berton 6 Gioca poco ma con intensità e senza mollare mai, non fa cose eccellenti ma la volontà non gli manca mai. Baruzzo 6 Prestazione sufficiente per Luca, riesce a dare il suo e contribuire con 11 punti e grazie alla sua prova lo invitiamo il 20 dicembre.Risato 4,5 Gara da dimenticare per Lello, sembrava l’ottavo nano in mezzo a 12 Cenerentole, da Colosso e Bisonte a porcellino d’India un cambiamento troppo radicale. Pattaro 6 Gara difficile per tutti compreso Luca che non riesce macinare gioco. Sufficienza per serietà, fair play e volontà,ma arriverà l’otto ? Pistore 6 Gioca la fase più difficile della partita, il coach gli da fiducia e lui ripaga, non è certo per lui che prendiamo un pesante break. Busato 6 Difficile dare un voto a chi entra a partita già chiusa. Potrebbe essere un nc, ma dopo delle incomprensioni riesce alla fine prima ad abbassare e poi ad rialzare il proprio voto, questione di sbollimento.Coach Boschin 5 Non può guadagnarsi la sufficienza dopo un risultato pesante ma il suo lui l’ha fatto dando tutte e di più indicazioni possibili ma contro i Sguarattafolpi oggi non si poteva fare di più.

2 Giornata

Due vittorie in due partite…

Punto G Salzano-Mira 72-47 (18-14, 17-14, 18-9, 19-10)

Rossi 11, Bortolato 4, Torresin , Garbin 12, Carraro 9, Donadel 3, Boato , Baruzzo 12, Risato 10, Pattaro 2, Pistore, Trevisan 9

Se pensiamo che l’anno scorso per vincere la prima partita ci sono volute otto giornate ed un intero girone di andata per vincere la seconda, oggi capiamo che, (seppur restando con i piedi per terra) abbiamo una squadra che in due anni è molto cresciuta. Merito sicuramente anche dei nuovi arrivi ma soprattutto di un roster di 20 ragazzi che hanno voglia di divertirsi e giocare.

Grande discorso iniziale del Coach Boschin che invita i ragazzi a pensare che quella di oggi è la prima giornata, dimenticando l’entusiasmo della prima vittoria. Palla a due ed è subito canestro per Mira. Rossi non si fa attendere e piazza subito una bomba del sorpasso. I canestri poi ancora di Rossi, di Risato e di Garbin e Donadel ci danno un vantaggio di 9 punti. Mira non molla e in un attimo di nostro relax, accorcia e si porta a meno 4 al fischio finale del primo quarto. Nel secondo quarto resta in campo solo Donadel, autore di una grandissima partita, ed entrano Trevisan, Carraro, Boato, Pattaro, Torresin e poi ancora Pistore e la musica non cambia. A segno prima Donadel e poi Carraro e Trevisan, poi rientra Baruzzo uscito presto per due falli e piazza gli ultimi due canestri del secondo quarto, andando al riposo sopra di 7 punti. E’ il terzo quarto che da una vera svolta alla partita. Il coach chiede anche una difesa a tutto campo e Mira va in confusione. Pattaro mette a segno il suo primo canestro con il Punto G e poi sono le giocate di Garbin che strappano applausi ad un PalaAlighieri con 50 spettatori non paganti. Baruzzo, Risato e Rossi continuano a far girar la palla ed una stupenda giocata di Rossi per Risato da il ko alla squadra di Mira. Ultimo quarto inizia con un più 16 per il Punto G, ed a poco più di metà quarto entra Bortolato, autore di 4 minuti da sogno, due rimbalzi, una palla recuperata, e 4 punti!!! La partita termina con il risultato di 72 a 47. Mira è stata la squadra che ai play off dell’anno scorso ci ha eliminato, ma nulla ha potuto oggi contro una bella squadra come il Punto G. Da segnalare che dopo una partita molto combattuta, con molti contatti, i ragazzi sono stati splendidissimi durante il terzo tempo !!! Bravi tutti, La serata si è chiusa da Bistorti dove il capitano, ancora infortunato( come Silvestrini ) si è esibito con una serie di canzoni con il Karaoke…strappando applausi e non pochi. Bistorti invece inizia a preoccuparsi per i possibili premi partita contrattati con Bortolato.

Pagelle

Rossi 7 La manina di Giove la mette subito e dal il via ad una musica orchestrale. Bortolato 9 Prestazione super in 4 minuti, da NBA.Torresin 6 solita prestazione difensiva senza macchie, prende pacche a tutto andare ma gli fischiano contro. Garbin 8 L’omino della luna, con la palla salta, balla e la mette, super. Carraro 7 l’ex bomber dell’anno scorso esordisce alla grande, solo delle infrazioni di passi gli tolgono l’otto. Donadel 9 Lupen era un minchione al suo confronto, ruba meglio del più titolato Lupen dei momenti migliori. Boato 6 Non fa spettacolo ma fa girare palla e squadra, è il nostro architetto dietro le quinte. Baruzzo 7 Parte bene, poi due falli dubbi lo spediscono in panca ma al rientro ricorda Marco Van Basten. Risato 7 più che un colosso sembra un bisonte, nessuno lo sposta sotto canestro e mammamia che tiro. Pattaro 6,5 Dopo l’esordio prende fiducia e infila i primi suoi due punti con la sua nuova squadra, è dei nostri. Pistore 6 Entra nel secondo quarto e come al solito non ne sbaglia una ma ora aspettiamo il suo primo canestro. Trevisan 7 Un tir spericolato all’interno di una palestra, travolgente.Coach Boschin 9 Che coach che abbiamo signori e signore proprio un coach con i contro….

1 Giornata

G come Giganti !!!

Punto G Salzano-Venezia Bondoli 65-57 (23-17, 23-14, 6-12, 13-14)

Rossi 22, Bortolato, Torresin 2, Garbin 17, Busato, Silvestrini 6, Berton, Baruzzo 9, Risato 9, Pattaro, Pistore.

Prima di campionato in casa contro Venezia che l’anno scorso ci sconfisse sia all’andata che ritorno. Primo canestri per i veneziani, sembra quasi che i nuovi innesti del team come Rossi, Baruzzo e Pattaro non cambino le sorti della squadra, ma dopo la sospensione chiesta dal nostro coach Boschin le cose iniziano a girare meglio. Il primo quarto finisce 23 a 17 per noi grazie ad un ottimo Silvestrini,al solito Garbin e ad una bomba nel finale di Risato. Il secondo quarto è tutto per Rossi che scalda la mano ed infila solo lui 11 punti dei 23 totali del secondo quarto. La squadra gira, Berton in gran forma spende falli nei momenti giusti, Pistore si butta in tutti i palloni, Pattaro dal il giusto equilibrio alla squadra e Baruzzo ci mette anche quel tocco di eleganza. Entra in campo anche Bortolato ed il quarto finisce andando al riposo sopra di 15 punti, sembra fatta. Venezia però non ci sta e il terzo quarto rosicchia punti, noi non riusciamo più ad andare a canestro e le difese di Torresin e Pattaro limitano il break. Sopra di 9 affrontiamo l’ultimo quarto, Venezia recupera e si porta fino a meno 2, ma prima Baruzzo, poi ancora una bomba di Rossi ed i liberi di Garbin su falli sistematici ci portano alla vittoria. Poi festa e rinfresco da Bistorti fino all’una per una bella serata, proprio una serata da Giganti del basket.

Pagelle

Rossi 8 La manina di Giove, autore di un’ottima prestazione Bortolato 6 Gioca poco, voto politico. Torresin 8 Colonna portante della difesa del G, insuperabile. Garbin 6 Le palle perse, gli tolgono l’8 in pagella, ma Garbin è Garbin.Busato 6 Prestazione sufficiente, bene in difesa.Silvestrini 7 Gioca poco poi si infortuna ma quel 7 è strameritato, sotto canestro c’è solo lui .Berton 6,5 Voglia e grinta, falli spesi bene più che sufficiente.Baruzzo 7 Esordio alla grande per il nuovo acquisto.Risato 7 Un colosso con la manina d’oro.Pattaro 6,5 Esordio per Luca positivo, non segna ma da lui non si passa.Pistore 6 Sufficienza meritata per Giò, quando entra non manca nessuno.Coach Boschin 8 Dopo l’esonero momentaneo dell’anno scorso, decide di fare sul serio.

ROSTER

Nome

Punti

Giocate

Masiero Claudio

58

18

Boato Mattia

0

11

Bortolato Stefano

19

16

Carraro Eugenio

159

16

Pistore Giovanni

7

7

Garbin Stefano

245

22

Berton Alvise

14

15

Busato Marco

8

13

Silvestrini Giovanni

148

17

Torresin Roberto

5

7

Risato Valerio

90

16

Trevisan Nicolò

67

12

Pattaro Luca

34

15

Baruzzo Luca

114

21

Rossi Simone

270

18

Donadel Oscar

237

18

Visentin Andrea

2

7

Pelizzer Nicolò

0

3

Fabris Marco

3

3

Riserve
Masiero Alessandro

0

0

Cosimo Punto

0

0

Coach
Boschin Daniele Coach
Meo Loris Vice Coach

In previsione della stagione 2012-2013 di Basket, il Punto G Team conferma la presenza al 6° Torneo Basket Amatori. Lo scopo è quello di creare un gruppo che vuole giocare a basket soprattutto per divertirsi (anche per vincere,ovvio), che rappresenti un progetto che continua da ben 10 anni (quello del Gruppo X ) e che sia un gruppo portatore di valori. Un’altro scopo (molto importante) per cui è nata la squadra è dare la possibilità ai giovani del Punto G di poter fare attività sportiva, di fare nuove amicizie ed anche di imparare uno sport nuovo.

Quest’anno la rosa verrà ampliata con l’inserimento di altri giovani del Punto G di Salzano e, speriamo, anche di ragazzi del Punto G di Campalto. Inoltre verranno inseriti altri ragazzi che condividono il progetto.

Daniele Boschin

Dopo l’esperienza positiva dell’anno scorso, mi sento di confermare a tempo indeterminato, la disponibilità di dare continuità a questo progetto che prevede innanzitutto quello di coinvolgere più giovani possibili che per una serie di motivi hanno abbandonato questo splendido sport molto presto. Chi per studio, chi per lavoro, chi per incongruenze con le società appartenenti, chi per disguidi con i loro coach, chi perchè non hanno potuto giocare dove volevano, chi perchè troppo scarsi, chi ….insomma chi anche non ha mai giocato. Oltre a riportare questi ragazzi in palestra, il progetto prevede anche quello di poter creare un gruppo armonioso, un gruppo che si diverte, un gruppo che esce dagli schemi di “Vincere a Tutti i Costi” per seguire uno schema”A tutti i costi devo dare il massimo”, un gruppo che si diverte, che vede l’avversario come compagno di gioco e che non entra in conflitto con gli arbitri. Un gruppo che vuole riscoprire i veri valori dello sport leale ed i valori della vita. La scorsa stagione siamo arrivati undicesimi su dodici squadre e ne siamo orgogliosi, ma siamo ancora più orgogliosi del nostro stile che assieme a tanti altri giocatori e squadre ha fatto si che questo torneo riesca nel miglior modo possibile.Ci siamo trovati anche in situazioni imbarazzanti, dove alcuni di noi si sono lamentati degli arbitri, qualche discussione in campo, insomma non siamo perfetti ma vogliamo migliorare. Per questa stagione ci proponiamo, come l’anno scorso, al primo allenamento di ogni partita di parlarci, soprattutto se ci sono state situazioni particolari .

Per concludere voglio ringraziare Daniele Boschin , il nostro Coach, per l’entusiasmo e per le forti motivazioni con cui porta avanti questo progetto. Ringrazio anche tutti i giocatori della scorsa stagione, sia chi si rinconferma, sia chi non può più giocare con noi, e un forte in bocca al lupo ai nuovi arrivati.

Fabris Vanni

Allenamenti  Stagione 2012-2013 Martedi e Giovedi dalle ore 21.00 alle ore 22.30

Basket Punto G Team Salzano

Sito Ufficiale Torneo Basket Amatori

Stagione 2011/2012

ASD Basket Salzano ’03

Chiarite le incomprensioni con l’ ASD Basket Salzano ’03, grazie alla disponibilità dell’attuale presidente, e abbiamo trovato un accordo a beneficio dell’atleta M.F.

Classifica

Squadra

Punti

Giocate

Mirano Smanazzatori

36

22

Noale Precari

34

22

Mirano Black Soul

34

22

Malcontenta

32

22

Venezia Bondoli

28

22

Noale Senatori

26

22

Mira

22

22

Badoere

16

22

Goose Mirano

14

22

Punto G Team

10

22

Marghera

6

22

Lovers Basket

6

22

Calendario

  • Andata 1 Giornata Ritorno

    67-57 Malcontenta – Marghera 65-56
    51-73 Lovers Basket – Mirano Smanazzatori 48-53
    56-50 Noale Precari – Mira 85-82
    84-51 Mirano Black Soul – Punto G Team 95-72
    53-57 Venezia Bondoli – Noale Senatori 48-64
    58-50 Badoere – Goose Mirano 47-61

Andata 2 Giornata Ritorno

90-73 Mira – Lovers Basket 67-48
68-75 Noale Senatori – Malcontenta 55-59
59-71 Marghera – Mirano Black Soul 52-76
46-78 Punto G Team – Noale Precari 41-60
56-36 Mirano Smanazzatori – Badoere 62-45
55-69 Goose Mirano – Bondoli 52-60

Andata 3 Giornata Ritorno

68-64 Lovers Basket – Punto G Team 52-59
48-60 Badoere – Mira 39-47
67-43 Noale Senatori – Marghera 64-51
69-64 Mirano Black Soul – Noale Precari 65-73
64-61 Venezia Bondoli – Mirano Smanazzatori 58-70
56-63 Goose Mirano – Malcontenta 61-56

Andata 4 Giornata Ritorno

61-50 Malcontenta – Mirano Smanazzatori 52-75
69-87 Marghera – Noale Precari 49-52
56-62 Punto G Team – Badoere 56-77
62-55 Mirano Black Soul – Lovers Basket 66-51
63-77 Mira – Venezia Bondoli 66-80
49-59 Goose Mirano – Noale Senatori 55-59

Andata 5 Giornata Ritorno


 65-48 Venezia Bondoli – Punto G Team 70-63
67-51 Malcontenta – Mira 47-59
48-59 Lovers Basket – Noale Precari 60-67
41-58 Badoere – Mirano Black Soul 59-53
61-57 Noale Senatori – Mirano Smanazzatori 26-51
57-48 Goose Mirano – Marghera 46-56

Andata 6 Giornata Ritorno

74-56 Noale Precari – Badoere 58-54
73-84 Mira – Noale Senatori 68-65
59-50 Marghera – Lovers Basket 52-61
71-79  Punto G Team – Malcontenta 61-67
66-56 Mirano Black Soul – Venezia Bondoli 51-56
50-70 Goose Mirano –  Mirano Smanazzatori 45-58

Andata 7 Giornata Ritorno

78-62 Malcontenta – Mirano Black Soul 68-76
53-42 Badoere – Lovers Basket 48-54
79-67 Noale Senatori – Punto G Team 56-61
55-51 Mirano Smanazzatori – Marghera 80-57
53-72 Venezia Bondoli – Noale Precari 60-70
77-70 Goose Mirano –  Mira 46-66

Andata 8 Giornata Ritorno

51-65 Lovers Basket – Venezia Bondoli 45-54
68-79 Mira – Mirano Smanazzatori 62-64
72-63 Noale Precari – Malcontenta 46-53
56-61 Marghera – Badoere 50-70
45-35 Mirano Black Soul – Noale Senatori 73-46
68-66  Punto G Team – Goose Mirano 68-77

Andata 9 Giornata Ritorno

75-40 Malcontenta – Lovers Basket 73-49
62-60 Mira – Marghera 72-66
69-54 Noale Senatori – Noale Precari 51-53
71-45 Mirano Smanazzatori – Punto G Team 77-50
46-55 Badoere – Venezia Bondoli
47-57 Goose Mirano – Mirano Black Soul 44-60

Andata 10 Giornata Ritorno

39-45  Lovers Basket – Noale Senatori 48-59
43-68  Badoere – Malcontenta 44-63
81-94  Punto G Team – Mira 72-82
55-69 Mirano Black Soul – Mirano Smanazzatori 56-53
73-65 Venezia Bondoli – Marghera 54-64
57 -66 Goose Mirano – Noale Precari 58-67

Andata 11 Giornata Ritorno

58-51 Malcontenta – Venezia Bondoli 63-75
69-60 Mirano Smanazzatori – Noale Precari 52-48
65-67 Mira – Mirano Black Soul 65-76
49-52 Noale Senatori – Badoere 53-44
61-64 Marghera – Punto G Team 68-73
75-40 Goose Mirano – Lovers Basket 70-40

I Tabellini della Stagione 2011/2012

Giocatori

Punti

Giocate

Carraro E

447

26

Garbin S

365

26

Risato V

183

22

Silvestrini G

156

20

Masiero C

127

25

Chinellato

61

6

Torresin R

48

10

Boschin O.

44

7

Daissè A

43

18

Trevisan N

41

7

Busatto M

24

18

Berton A

21

21

Pistore G

14

14

D’Este M

10

3

Boschin D

10

4

Boato M

10

21

Bortolato S

10

22

Bertoldo S

9

16

Play Out

Finale 11°/12° Posto

Punto G Team- Lovers Basket 63-50

UNDICESIMI !!!

Noale Senatori – Punto G Team  Bella 74-55

La finalina per l’undicesimo ed il dodicesimo posto ci aspetta…

  Bortolato, Torresin 2, Garbin 18, Trevisan 8, Masiero 2, Carraro 8, Silvestrini 7, Berton, Risato 10, Boato, Pistore.

Noale Senatori – Punto G Team  Ritorno 81-79

Vinto di due…ora la Bella

  Bortolato, Garbin 23, Busatto n.e., Trevisan 6, Masiero 5, Carraro 20, Silvestrini 9, Berton 4, Daissè 2, Risato 10, Boato.

Noale Senatori – Punto G Team  Andata 79-63

La prima al Noale

  Bortolato, Garbin 9, Trevisan 7, Masiero 8, Carraro 20, Silvestrini 7, Bertoldo, Berton n.e., Chinellato 8 Risato 6,

Spareggio

Mira Punto G Team  75-69

Niente da fare …. Play-out

  Bortolato 2,  Garbin 15, Masiero, Carraro 22, Silvestrini 10, Berton, Daissè 2, Boschin O. 7, Risato 6, Boato 3, Pistore 2

22 Giornata Campionato Amatori

 Punto G Team  Marghera 73-68

Due su due con Marghera

Garbin 17, Carraro 19,  Bortolato ,  Masiero, Boato,  Risato 12  Berton 2 ,  Boschin O. 6, Torresin 2, Trevisan 6, Silvestrini 7, Pistore 2

21 Giornata Campionato Amatori

 Mira Punto G Team  82-72

Perso di 10 con la possibile squadra che troveremo agli spareggi

Garbin 8, Carraro 17,  Bortolato ,  Masiero 6,  Boato, Risato 12 Busato 2  Berton 2 Bertoldo,Daissè, Chinellato 14 Boschin O. 13

20 Giornata Campionato Amatori

 Punto G Team  Mirano Smanazzatori 50-77

Sconfitta contro la capolista

Trevisan , Busatto 2, Garbin 14, Carraro 15,  Bortolato ,  Masiero 4,  Boschin O. 4 Risato 6 Berton

19 Giornata Campionato Amatori

 Goose Mirano – Punto G Team 77-68 (12-14, 20-12, 10-26, 35-16 )

Il nostro Messi è Bortolato !!!

Garbin 14, Carraro 13,  Bortolato ,  Masiero 9, Silvestrini  Boato 3 Risato 14  Busato 2 Chinellato 10 Berton 1 Bertoldo 2

Dopo la vittoria contro Noale, ecco che si presenta la sfida contro i Goose che nel girone di andata ci regalò la nostra prima vittoria. Primo quarto che ci vede avanti, dominiamo, prendiamo un bel vantaggio ma alla fine ci facciamo recuperare. Il secondo quarto invece prendiamo un paio di mazzate, già privi di alcuni giocatori, deve abbandonare il campo anche il nostro gioiellone Silver per un forte mal di schiena e così subiamo per tutto il quarto ed andiamo al riposo lungo sotto di 6 punti. Il coach Boschin rimescola le carte e schiera una forte difesa a zona con l’entrata in campo di Bortolato, il nostro Messi !!! Risultato ??? Vinto il quarto 26 a 10 !!! L’ultimo quarto dovrebbe essere una passeggiata ma invece c’è il crollo totale e perdiamo una partita che sembrava già archiviata. Peccato!!! Da sottolineare oggi la buonissima prova sia di Bortolato ma anche del fortissimo Lello. Bellissima la bomba del Botz !!!

18 Giornata Campionato Amatori

 Punto G Team – Noale Senatori 61-56 (19-15, 8-13, 20-7, 14-21 )

Barcellona ??? Macchè questo è il Punto G !!!

Garbin 15, Carraro 19,  Bortolato ,  Masiero 1, Silvestrini 10 Boato Risato 5 Boschin 6 Torresin 5 Pistore

Grande partita del Punto G , gran bel gioco e grande carattere dei 10 convocati. Ci presentiamo alla partita con 6 indisponibili ma la voglia di far bene non manca ed infatti si parte con un bel 6 a 0 e sembra sia la giornata giusta per poter rivincere.  Il primo quarto lo vinciamo di 4, ma la nota positiva è che siamo arrivati ad un massimo vantaggio di 10 punti. Il secondo quarto però Noale recupera e ci sorpassa di un punto. E’ il terzo quarto che ci da la vittoria, 20 a 7 per noi, si si proprio 20 a 7 !!! L’ultimo quarto serve solo a gestire la carica dei noalesi e ci riusciamo benissimo. BRAVI FIOI !!!

17 Giornata Campionato Amatori

 Malcontenta – Punto G Team 67-61

Sfortunatissimi…meglio il rosso…

Garbin 22, Carraro 20,  Bortolato ,  Masiero 3, Silvestrini 7  Berton  Boato   Risato 9 Bertoldo Busatto Daissè

Partita aperta per tre quarti, dove le due squadre si sorpassano ripetutamente. Una delle partite più belle del Punto G , nel terzo quarto poi, l’entrata in campo di Bortolato ha dato la carica a tutti, recuperando così i punti e presentandosi per l’ultimo quarto sopra di due. Poi nei primi due minuti, una zona press degli avversari al limite del fallo ci mette in difficoltà, aiutati poi da qualche fischio dubbio dall’arbitro, basta pensare che in 80 secondi di gioco abbiamo raggiunto il bonus e dopo due minuti eravamo sette a zero come falli, insomma un po’ esagerato ma va bene così…. peccato sfortunatissimi, meritavamo di vincere !!!

16 Giornata Campionato Amatori

 Punto G Team – Venezia Bondoli 63-70 ( 16-15, 12-20, 14-12, 21-23 )

Grande Partita…si perde alla fine…

Garbin 14, Carraro 25,  Bortolato ,  Masiero 4, Silvestrini 7  Berton  Boato Torresin  Risato 13 Bertoldo Busatto

Grande partita del Punto G, sconfitti nuovamente ma questa volta mettendo in seria difficoltà la squadra veneziana, basta pensare che la partita si è chiusa negli ultimi 20 secondi di gioco dopo un paio di falli sistematici ed un canestro finale dei veneziani al suono della sirena con i nostri già fermi con la bandiera bianca inalzata. Partiamo benissimo, a canestro Lello, poi 5 punti di Uge 2 di Kla e 7 consecutivi di Didi e chiudiamo il primo quarto avanti di un punto. Il secondo quarto è di marca veneziana, che decidono di attaccare il canestro in modo più concreto approfittando di un piccolo calo di intensità dei nostri che però restano in partita grazie ad una buona difesa da parte di tutti ed ai punti di Uge e Didi. I veneziani così allungano e chiudono il primo tempo sopra di sette punti. Si rientra e si parte fortissimo, spesso ci si trova li quasi pari, è il quarto di Lello, immarcabile,che mette a segno 8 punti in questa frazione, rosicchiamo 2 punti e ci prepariamo ad affrontare gli ultimi 10 minuti sotto di 5 punti. Pronti via, riusciamo a recuperare e la partita è in equilibrio ed apertissima, sale in cattedra Silver autore di un gran finale di partita, segna Kla, torna Uge dei tempi migliori ma si perde prima Roby per falli e poi Didi per crampi, insomma si perde di poco e forse con un po’ di fortuna in più si poteva pure vincere. Buona la partita di tutti, Ste gioca poco ma mette sostanza e un paio di buoni passaggi. Roby peccato per i falli dubbi fischiati. Didi in una serata meravigliosa fermato solo dai crampi. Busa che con Neno e Botz si alternano per dare respiro a Didi e Uge, non fanno mancare nulla in campo sopratutto in fase difensiva. I nostri lunghi poi Silver e Lello e con Berton che quando sono in partita non c’è niente da fare per nessuno !!! Bravi Fioi ed ora dopo una settimana di riposo tutti a Malcontenta solo per vincere… ma chi ci ferma più ?

15 Giornata Campionato Amatori

Badoere – Punto G Team 77-56 ( 15-9, 28-7, 17-25, 17-15 )

Il bicchiere mezzo pieno del secondo tempo…

Garbin 11, Carraro 16,  Bortolato , Chinellato 2, Masiero 12, Silvestrini 9  Berton   Daissè   Boato 4 Pistore 2

Quarta di ritorno, e dopo la vittoria nel derby, ritorniamo da Badoere sconfitti.  Primi due quarti da bicchiere mezzo vuoto, e secondi due da bicchiere mezzo pieno. Partiamo lenti, la difesa del Badoere è schierata bene e come si nota dalla classifica generale, bensì questa squadra occupi una posizione in bassa classifica è una delle squadre che ha subito meno punti. Non riusciamo a segnare e subiamo subito dei canestri in contropiede. Il primo quarto tutto sommato lo si chiude discretamente, sotto di 6 punti. E’ il secondo quarto, che ci punisce severamente, siamo solo in 10, per incomprensioni uno se ne va, Daissè si fa male alla caviglia, Berton una botta alla schiena. Restiamo in sette, ed il quarto è massacrante e lo si perde per 28 a 7. Dopo il riposo lungo, ritornano gli stimoli per giocarsi la partita , siamo in pochi ma il clima cambia e si gioca anzi si gioca benissimo con contropiedi micidiali e giocate spettacolari ed il terzo quarto è nostro per 25 a 17. Si tenta il recupero nell’ultima frazione, ma niente da fare. Da segnalare che comunque da un massimo di meno trenta punti in qualche istante della partita, dove era tornato l’entusiasmo ci siamo portati a meno quindici, e solo alla fine ci siamo arresi. Una partita dalle due facce, la prima da prendere in considerazione per non sbagliare, la seconda dove è uscito il meglio di tutti voi. Da segnalare i primi 4 punti in questo campionato di Botz !!!. Ora giovedi prossimo 16 febbraio in casa contro il Bondoli Venezia.

14 Giornata Campionato Amatori

Salzano- Robegano 59-52

  Punto G Team – Lovers Basket  59-52 ( 15-10, 16-12, 11-17, 17-13 )

Mammamia che Derby !!! Grande vittoria e PalaDante Stracolmo !!!

Spettatori non paganti 100 circa.

Garbin 17, Carraro 7,  Bortolato , Chinellato 12, Masiero 6 Bertoldo  Silvestrini  9 Berton 1  Daissè 4  Boato Torresin 1 Trevisan 2

Grande vittoria, dopo aver perso il derby nel girone di andata ai supplementari ecco che al ritorno è pronto il riscatto. Prima di entrare nella cronaca della partita vogliamo sottolineare un paio di aspetti importanti, la prima che la partita è stata proprio bella, la seconda che da tempo non si vedeva uno spettacolo del genere con la palestra così strapiena… insomma a Salzano dopo alcuni anni sta rinascendo il Basket.. una prima squadra di Basket ricca di giovani salzanesi in campo !!!

La cronaca della partita … Fin dal riscaldamento si vede che la concentrazione è alta, la voglia di far bene e portare a casa questi 2  punti è molta che anche se non matematicamente con questa vittoria le possibilità di fare i play off sono molte.

Primo quarto apre Pilu con un bel canestro da sotto, subito dopo ribatte Didi ai canestri robeganesi con due canestri di fila e  poi Kla, Neno corre e difende, Robi mette ordine , poi entra Uge ed infila altri 3 punti concludendo il primo quarto sopra di 5 punti (15-10) . Si parte con il secondo quarto, ancora Pilu e poi Uge, Robegano non molla e ribatte ad ogni canestro nostro. Rientra Didi ed ecco la tripla, poi Berton dalla lunetta, massimo vantaggio più 13. Entra anche Ste, la partita va per il senso giusto e andiamo al riposo lungo sopra di 9 punti. Al rientro in campo Robegano tenta l’aggancio, a loro inizia andar bene tutto e noi sbagliamo il facilissimo. Rompe il ghiaccio Daissè che suona la carica e insieme ad un imponente Silver riprendiamo la partita in mano grazie anche sempre ai continui cambi con Botz,Neno, veri leoni in campo e Trevisan che seppur infortunato vuole dare il suo contributo. Ci prepariamo per l’ultima frazione e siamo sopra di 3 punti partiamo bene riprendiamo il vantaggio che ci da fiducia ma da più 10 a un minuto dalla fine ci ritroviamo a più 4. Per un attimo i numerosissimi tifosi prendono paura ma alla fine i nostri supereroi chiudono a più 7 punti, risultato finale 59 a 52, Punto G Basket batte Lovers Basket, cioè Salzano batte Robegano e cioè Fabris batte Marchesin 🙂

 

13 Giornata

 Noale Precari – Punto G Team  60-41 ( 13-4, 19-11, 14-12, 13-14 )

Nulla da fare in attesa del derby…

Garbin 4,  Busatto,  Carraro 7,  Bortolato , Chinellato 15, Masiero 5 Bertoldo  Silvestrini 4  Berton  Boschin 6 Daissè  Boato.

Nulla da fare, Noale Precari troppo forti per noi, ma il bello è stato che in questa partita non ci sono state proteste e discussioni varie, insomma una partita con il sapore di far play in campo. Ma veniamo alla cronaca che ci vede subito sotto il primo quarto, dove mettiamo in atto una bellissima difesa e riusciamo a far fare a loro solo 13 punti, ma purtroppo non segniamo, solo 4 punti nei primi 10 minuti e per noi questo è un record negativo. Secondo quarto, facciamo meglio in attacco ma poi subiamo di più ed andiamo al riposo con il risultato di 32 a 15 per Noale. Molto meglio la seconda parte della gara dove addirittura vinciamo l’ultimo quarto. Da segnalare che al diciottesimo stavamo perdendo per 32 a 8 da li in poi al momento della sveglia il risultato negli altri 22 minuti è stato … 28 a 32 per il Punto G….Ora in attesa del derby contro i Lovers di Robegano che all’andata vinsero ai supplementari…Ora è il momento di vincere.

12 Giornata

 Punto G Team  Mirano Black Soul 72-95 ( 20-20, 21-20, 12-31, 19-24 )

Due quarti strepitosi e poi crolliamo…

Garbin 13,  Busatto,  Carraro 17,  Bortolato , Torresin 7 , Risato 5 Bertoldo 5 Silvestrini  14  Berton  Boschin 2 Trevisan 9 Pistore.

Bella partita, in modo particolare bellissimi i primi due quarti dove teniamo testa ad una delle candidate a vincere il campionato ed in questo momento seconda in classifica alle spalle di Malcontenta. Partiamo forte e chiudiamo in parità il primo quarto 20 a 20 . Il secondo quarto è la fotocopia del primo, il Punto G gioca meglio e merita almeno fino a qui di portarsi a casa la vittoria, infatti andiamo al riposo lungo sopra di un punto. E’ però il terzo quarto dove il Coach del Punto G mette il meglio in campo ma i Miranesi non sbagliano più niente e prendiamo un break di quasi 20 punti. L’ultimo quarto proviamo a non arrenderci e arriviamo ad accorciare ma alla fine le forze non ci sono più e perdiamo con un risultato assai bugiardo rispetto a quello che meritavamo. Comunque la società esprime congratulazioni per la meravigliosa partita svolta complimentandosi con tutti i giocatori…. NON MOLLARE MAI !!! DAI FIOI !!!

11 Giornata

Marghera – Punto G Team 61-64 ( 23-12, 16-24, 10-14, 12-14 )

Ed ora si punta a raggiungere la capolista …

Garbin 23,  Busatto  4, Masiero 4, Carraro 17, Daissè,  Bortolato ne, Torresin 12 Boato, Risato 2 Bertoldo  Silvestrini  2  Berton ne

Si vince ancora e siamo in classifica decimi…non so se avete capito bene, ma ne abbiamo due sotto di noi. Partita vinta ma molto brutta e nervosa al limite del gioco dello sport, colpa un po’ di tutti ma sopratutto prima di dare la colpa all’arbitro che non l’ha gestita bene  oppure a Marghera perchè sono stati “pesanti” direi che è giusto auto colpevolizzarsi e ripartire dai nostri sbagli e dal nostro nervosismo per migliorarci sull’atteggiamento in campo…. d’altronde vi ricordate, la più bella partita dove siamo usciti felicissimi è stata quella con Malcontenta che seppur sconfitti il morale nostro era alle stelle. Partita comunque che dopo essere stati sotto anche di 12 punti riusciamo un po’ alla volta a recuperare e dal secondo quarto in poi sempre in equilibrio fino agli istanti finali. Strepitoso Garbin con 23 punti ma bene tutti sopratutto in difesa con Torresin, Busatto e Bertoldo ed infine Daissè super. Fine serata tutti al G a mangiare e bere grazie a Torresin. La prossima a Gennaio con il recupero contro Mirano.

10 Giornata

Punto G Team – Mira 81-94 ( 16-20, 25-18, 22-25, 18-31 )

Spreconi…ultimi 10 minuti da ricordare ma son quelli in spogliatoio con salame fresco e birra fatta in casa da Lello…

Garbin 7,  Busatto  9, Masiero 14, Carraro 24, Daissè ne,  Bortolato 2,   Torresin 7  Pistore , Boato, Risato 18 Bertoldo.

Il risultato non inganni, partita apertissima e vinta da Mira negli ultimi 10 minuti, peccato perchè non avevamo segnato mai cosi tanto. Infatti per portare da bere non bisogna arrivare ai cento punti ( irraggiungibili) ma a settanta ed è la terza volta che ci arriviamo… (grazie Robi ). Tornando alla partita, i primi tre quarti sono stati equilibrati, arrivando pure ad un massimo vantaggio di 8 punti e chiudendo la terza frazione con un 63 pari . Peccato appunto per l’ultimo periodo dove incassiamo 31 punti con una difesa troppo disattenta. Una cosa  però è certa, poi è stata comunque festa e Lello ci ha fatto felici con le sue ottime delizie ( birra e salame fatti in casa ) Ora prepariamoci per l’ultima partita del girone di andata contro Marghera fuori casa mercoledi 21 dicembre …

9 Giornata

Basket Punto G :  La partita di Venerdi 9 Dicembre ore 21.00 Mirano Smanazzatori – Basket Punto G è rinviata per la scomparsa di Carlo Mirci

Dal sito Torneo Basket Amatori “Stanotte il Grande CARLO MIRCI ci ha lasciati…………! Per quanto mi riguarda stento a crederci perchè ho ancora negl’occhi la SUA gioia di veder i ragazzi in campo mercoledì u/s che guidati dal suo mirci junior baskettavano con il team dei goose. E’ un vuoto “incolmabile ” quello che CARLO ci lascia; il suo sempre presente sorriso, il suo incoraggiamento a continuare anche nei momenti di riflessione, la sua voglia di confrontarci anche tra generazioni diverse, e quante altre volte “a tu per tu” con suggerimenti dettati dal suo enorme cuore. Si CARLO mi mancherai, ci mancherai, ma ti assicuro che per me e per tutti noi in campo tu ci sarai sempre. Con le lacrime agl’occhi un ciao da me e…………! Alberto.”

Ci uniamo in silenzio al dolore … Basket Punto G Salzano

Garbin 8,  Busatto  2, Masiero, Carraro 15, Daissè 2,  Bortolato , Risato 3 Bertoldo 1 Silvestrini 8 Berton 2 Trevisa 3

8 Giornata

  Punto G Team – Mirano Goose  68-66 ( 21-25, 15-9, 9-13, 23-19 )

TUTTO VERO ABBIAMO VINTO !!!!!

Garbin 18,  Busatto , Masiero 4, Carraro 23, Daissè 2,  Bortolato ,   Torresin 7  Pistore ,  Silvestrini 2, Boato, Risato 12 Bertoldo.

Tutto vero, abbiamo vinto !!! Primo quarto in sostanziale equilibrio, bene Mirano ma i ragazzi del G con una serie di bombe consecutive restano li vicini e non li fanno scappare chiudendo il primo quarto sotto di 4 punti. Il secondo quarto lo vinciamo noi di 6 punti andando al riposo con 2 punti di vantaggio. Terzo quarto si capovolge la situazione e Mirano si presenta con più 2 punti all’inizio degli ultimi 10 minuti di gara. Un’altalena di emozioni, sopra e sotto, sotto e sopra , nessuna delle due squadre riesce a fare il break decisivo. Ma ecco che ad un minuto e 40 secondi dalla fine , i ragazzi del G non c’è la fanno più, e Mirano prende un vantaggio consistente portandosi a più sei punti, sembra tutto finito, ma non è così …..gli ultimi 80 secondi sono tutti biancoverdi, il numerosissimo pubblico di casa (oltre 300 tifosi ) si fa sentire, sembra di essere  al Maracanà, e il Punto G Team non vuole perdere l’occasione di provarci fino alla fine …. tutto vero vinciamo di 2 punti….. 68 a 66. I complimenti vanno fatti a tutti, l’intera squadra hanno giocato benissimo tutti….. i soliti punti e giocate di Garbin e Carraro, la grande partita di Risato, la grande difesa di Torresin e Busatto assieme a Bertoldo e Boato, la corsa del robottino Bortolato e di Daissè, il mitico Pistore e le grandi battaglie sottocanestro di Silvestrini e Masiero usciti a pezzi e pieni di botte, insomma con Berton in tribuna vip portiamo a casa questi primi 2 punti….e ora chi ci fermerà ??? Ringraziamo Uge per il prosecco di fine partita … ma era per i punti raggiunti oppure presentimento ?

7 Giornata

 Noale Senatori – Punto G Team  79-67 ( 26-15, 17-16, 21-18, 15-18 )

Bortolato meglio di Babbo Natale…riporta serenità !!!

Garbin 19,  Busatto , Masiero 10, Carraro 10, Daissè 4,  Bortolato 5,   Berton , Pistore 5,  Silvestrini 11, Boato, Risato 3.

Partita che si apre bene con Garbin e Pistore che cacciano due bombe, ma poi i noalesi dopo aver scaldato le mani hanno una percentuale al tiro altissima e un po’ alla volta prendo un margine che li consente di amministrare una partita mai messa in discussione dai nostri ragazzi. Dopo una prestazione opaca e un po’ nervosa  e completamente diversa dalle ultime gare sopratutto nello spirito, ecco che entra Bortolato e caccia subito una bomba e successivamente un altro canestro….robe da non crederci, il migliore in campo assieme ad un ottimo Garbin e a Busatto che con una difesa asfissiante mette in seria difficoltà il play avversario. Da notare i 10 punti di Masiero e i 5 di Pistore. Uge marcato duro fa quel che si può, Daissè invece subisce subito un infortunio che lo mette fuori partita. Berton e Silvestrini  e Risato fanno i lunghi ma gli altri son ben più grossi, Boato invece limita in difesa le bombe avversarie ma nulla può sotto canestro. Prossima in casa giovedi 1 dicembre contro i Goose Mirano per recuperare lo spirito che ci contraddistingue e vincere !!!

6 Giornata

 Punto G Team Malcontenta 71-79 ( 12-12, 15-23, 20-16, 24-28 )

Per noi è una vittoria, bravi fioi !!!

Te va ben cossì ? (cit. G.Silvestrini )

Garbin 9,  Busatto , Masiero 4, Carraro 27, Daissè 10,  Bortolato ne,   Berton , Pistore,  Silvestrini 15, Boato, Risato 6, Bertoldo.

Che dire …. sul 6 a 0 e sull’ 8 a 2 per noi forse bisognava fischiare la fine ma la partita dura 40 minuti ed una partita così visto come abbiamo giocato meritavamo di vincerla. Primo quarto giochiamo alla grande e mettiamo subito in difficoltà la capolista la quale oltre ad essere una buona squadra ci mette anche un po’ di soggezione, presentandosi con un vero allenatore e ritirandosi in pre partita in spogliatio per le ultime indicazioni del coach, insomma come una squadra vera. Ritornando al primo quarto, dopo il nostro break, Malcontenta inizia a giocare e ci raggiunge così da finire il primo quarto in parità. Il secondo quarto prendiamo una bella botta andando sotto di 8 punti, ma continuiamo a giocare bene e quindi non ci rassegniamo. Al ritorno in campo dopo il riposo lungo cerchiamo di ridurre lo svantaggio ma sono gli avversari che guadagnano altri 4 punti ed arrivano al loro massimo vantaggio, più 12. Ma da questo momento in poi in campo c’è solo il Punto G e  2 minuti dalla fine dell’ultimo quarto li raggiungiamo. Gara riapertissima ed allora Malcontenta si affida ai loro due migliori tiratori tentando il tutto per tutto e la sfiga è dalla nostra parte… gli va dentro tutto…Gli ultimi istanti di partita dopo essere tornati a meno 4 punti servono per i falli sistematici che però non fanno altro che incrementare il loro vantaggio. Ora martedi prossimo a Noale per la settima di campionato….dimenticavo Uge ha raggiunto i settanta punti, quota fissata dalla squadra per pagare da bere, visto che a cento è impossibile arrivarci.

5 Giornata

Venezia Bondoli – Punto G Team 65-48 ( 19-12, 32-21, 48-30, 65-48 )

Cinque su Cinque ma ci divertiamo…a parte Lele…

Garbin 9, Busatto , Masiero, Carraro 16, Daissè 5,  Bortolato 1,  Boschin 3, Berton 2, Pistore,  Silvestrini 7, Boato Torresin 5.

Ritrovo ore 18,45, ma non davanti al Capriccio ma dentro e parte il prepartita….partenza per Marghera, parcheggio auto, Berton che aspetta, noi passiamo e lo salutiamo e lui aspetta. Telefono di Berton da rete occupata, ma alla fine ci raggiunge. Al Calatrava si attende Busa e Ste e si parte…da  Piazzale Roma a Sant’Alvise la strada è lunga e quindi c’è bisogno di una sosta …. prepartita…Arriviamo al “Costantino Reyer”  e iniziamo a giocare ( Porte Chiuse ) …Partita che per i primi 9 minuti è giocata alla pari, poi un paio di errori del G porta Venezia a chiudere il primo quarto avanti di 7 punti. Equilibrato pure il secondo quarto, ma i veneziani allungano e andiamo al riposo sotto di undici punti. Il terzo quarto lo iniziamo consapevoli anche che tra i nostri molti sono aggravati di falli e quindi di affrontare la seconda parte della gara sicuramente in salita. Infatti è il terzo quarto che chiude la partita anche se nell’ultimo le proviamo tutte e torniamo a meno 10 punti. Proprio però nel momento più bello dei nostri i giovani veneziani ci infilano una serie di canestri a distanza che chiudono la partita. Durante la partita segnaliamo l’infortunio a Lele al ginocchio che oltre a fermarlo per un po’ di tempo, ci porta a fare un record assoluto : un’ora e mezza da Sant’Alvise a Piazzale Roma con solo un paio di soste veloci. Alla fine si va a festeggiare la sconfitta allo Stinger dove qualche toast panino e bruschetta con delle belle medie hanno chiuso in bellezza la serata…. nottata…

4 Giornata

Punto G Team – Badoere 56 – 62 ( 12-10, 13-11, 10-25, 21-16 )

Un terzo quarto fatale …ma stiamo crescendo…

Garbin 10, Busatto 1, Masiero 6, Carraro 23, Daissè 5,  Risato 6,  Bertoldo, Berton 4, Pistore  Silvestrini 1, Boato Torresin

Niente, la vittoria può attendere ancora , sta li alla porta, ma non arriva. La squadra cresce , gioca bene, ma i minuti non sono trenta ma quaranta e così il terzo quarto lo si perde pesantemente e non si riesce più a recuperare, anche se negli ultimi minuti di gioco alla grande rimonta, lo abbiamo pensato tutti.

Comunque un’altra bella partita, e prima o poi i primi due punti arriveranno…la prossima giovedi 10 novembre a Venezia, partita sicuramente più difficile ma non impossibile.

3 Giornata

Lovers Basket – Punto G Team 68 – 64 Dopo 1 T. S.( 12-11, 13-14, 13-12, 17-18, 12-8 )

Bortolato n.e., D’Este 4, Garbin 13, Busatto , Masiero 7, Carraro 20, Daissè 3, Boschin 4, Risato 10,  Bertoldo, Berton , Pistore 3. Usciti per 5 falli Carraro e Risato. Tiri da 3 Pistore, Carraro (2). Fallo tecnico a Daissè.

Beffati….. la vittoria ci stava !!!

Terza giornata in trasferta, contro i Lovers Basket di Robegano, Derby !!! Entrambe le due squadre si presentano alla terza giornata con zero punti in classifica e c’è voglia di riscatto. Partono bene i Lovers che seppur mai con break importanti, tengono sempre la testa avanti di qualche punto. Il terzo quarto però da ragione al Punto G che per la prima volta dopo tre partite si trova avanti anche di 5 punti. I Lovers non mollano e ci si presenta per l’ultimo quarto con un punto in più. Equilibratissimi pure  gli ultimi 10 minuti dove i Lovers con una canestro voluto e per un po di culo raggiungono al suono della sirena il pareggio. Il tempo supplementare da ragione ai Lovers che portano a casa la prima vittoria, mentre  i ragazzi del G restano a secco ma questa volta con la convinzione che qualche partita si può portare a casa dopo l’ottima prestazione di  questa sera. Prossima partita, quarta giornata in casa giovedi 3 novembre contro Badoere.

2 Giornata

Punto G Team – Noale Precari 46 – 78 ( 14-19, 11-16, 8-24, 13-19 )

Bortolato, D’Este 2, Garbin 10, Busatto , Masiero 7, Carraro 17, Daissè 2, Boschin 3, Risato 5, Boato, Bertoldo, Berton . Uscito per 5 Falli Garbin. Tiri da 3 Boschin, Carraro (2)

Due quarti da leoni e poi si crolla…

Seconda giornata, ed esordio in casa per il Punto G. I ragazzi hanno voglia di rivincita dopo la prima sconfitta ed infatti iniziano da leoni ribattendo colpo su colpo alle iniziative noalesi. Il primo quarto non sfiguriamo e restiamo in partita ed il secondo ci ripetiamo andando al riposo con meno 10 punti. Torniamo in campo e convinti di poter far bene iniziamo accorciando ad otto punti per un paio di volte, poi verso la metà del terzo quarto crolliamo, a loro con dei buoni tiratori va dentro tutti e a noi più nulla. La partita finisce il terzo quarto trovandosi sotto di 26 punti. L’ultimo quarto si scatena Uge, autore di 11 punti in questo fine partita e di 17 in totale. Ora aspettiamo la prossima lunedi 24 ottobre contro i Lovers Basket anche loro come noi a zero punti dopo due partite.

1 Giornata

Mirano Black Soul – Punto G Team 84-51 ( 29-17, 16-9, 21-12, 18-13 )

Bortolato, D’Este 4, Garbin 7, Busatto 2, Masiero 7, Carraro 10, Daissè 2, Boschin , Risato 16, Boato, Pistore, Berton 3

Esordio Negativo solo nel risultato ma i ragazzi ci sono !!!

Prima giornata di campionato, esordio assoluto del Punto G Team ad una iniziativa di questo tipo. Un anno, quello passato, a giocare in palestra tra di noi e qualche amichevole ed ecco che siamo qui, in un campionato a 12 squadre.

I Black Soul di Mirano, quarti lo scorso anno e con due tra i migliori marcatori della scorsa stagione ci mettono subito in difficoltà e già dal primo quarto si vede l’esito della partita (29-17) . I quarti successivi sono la fotocopia del primo, i nostri biancoverdi reagiscono solo all’inizio del terzo quarto, ma è solo un fuoco di paglia. Troppo bravi i Miranesi per noi. Per il Punto G sono da segnalare i 16 punti di Risato, i 10 di Carraro  ed il cinquantesimo punto di Kla Masiero che dovrà portare gli spritz alla prossima partita. All’uscita dal Campo applausi scroscianti per Bortolato, Daissè e Pistore. Qualche minuto in campo anche per il Coach Boschin. Il presidente è comunque soddisfatto della prestazione dei 12 giocatori e dichiara : “Qualche allenamento in più sui fondamentali, un po’ di preparazione atletica, meno sigarette, e un paio di schemi e da qui alla fine lotteremo per i primi posti “.

La seconda di Campionato ci vedrà in casa al PalaDante, giovedi prossimo 20 ottobre ore 21.00 contro Noale Precari, terzi in classifica lo scorso anno. Vi aspettiamo in molti !!!

Precampionato Amichevole

Punto G Team – Mirano Smanazzatori  50-69 ( 11-10, 20-25, 35-40, 50-69 )

Per tre quarti benissimo, l’ultimo si cede…

Amichevole di lusso per i ragazzi del Punto G Team in preparazione per il campionato che inizierà la prossima settimana. Avversari Mirano Smanazzatori, una delle squadre favorite del campionato con la temibile coppia dei gemelli Donadel, che questa estate durante il mercato sembravano vicini al Punto G. Partita comunque equilibrata per tre dei quattro quarti, quando dopo 30 minuti di gioco si era a meno 5. L’ultimo quarto invece prendiamo un break di 15 a 29 che ci porta a fine partita sotto di 19 punti. Da segnalare un ennesimo infortunio a Claudio Masiero che si aggiunge agli indisponibili come Nicolò Trevisan, Mattia Boato, Stefano Bortolato, Mattia D’este, Giovanni Silvestrini, Gianluca Curti. Buona la prova dei ragazzi presenti con Stefano Garbin e Eugenio Carraro MVP rispettivamente con 14 e 13 punti. Appuntamento per la prima di campionato venerdi 14 ottobre a Mirano. Martedi 11 ottobre allenamento alle ore 21.00 ed alla conclusione le convocazioni ufficiali del Coach Boschin.

Claudio Masiero 6 Alvise Daissè 5 Eugenio Carraro 13 Giovanni Pistore  Stefano Garbin 14 Alvise Berton

Giacomo Marcaggi 2 Marco Busatto 2 Roberto Torresin 2 Valerio Risato 6 Claudio Busatto.

Ecco i Fantastici 20 del roster Punto G Team

Claudio Masiero   Mattia Boato   Stefano Bortolato   Alvise Daissè   Eugenio Carraro   Giovanni Pistore

Stefano Garbin   Alvise Berton   Mattia D’este   Giacomo Marcaggi   Marco Busatto

Giovanni Silvestrini   Roberto Torresin   Pierluigi Chinellato   Daniele Boschin   Gianluca Curti

Niccolò Trevisan   Gianluca Masiero   Manuel Bobbo   Valerio Risato Claudio Busato

Giovedi 22 Settembre 2011 Ore 20.45 Al PalaDante

Primo allenamento per preparaci all’avventura… Il Campionato !!!

Basket 3VS3

Sabato 27 Agosto 2011  Ore 16 alle 23

Punto G Salzano

Dalle 16 alle 19.30 Partite di qualificazione

Dalle 20.30 alle 23.00 Finali

La squadra di Schiavon domina e vince il torneo

Battuta in finale la squadra di Turco Ross e Culotta

Terza La squadra di Nicolò Calzavara e quarta la squadra di Callegari

Fair Play a Paso Gomi e Ceccon

Il Miglior Giocatore Filippo Antonini.

Le Foto in Facebook

Stagione 2010/2011

In Piedi : Franchi Mattia, Bortolato Stefano, Preo Mirco, Pistore Giovanni, Marin Ale, Preo Nicolò, Donadel Oscar, Masiero Claudio, Boschin Lele, Trevisan Nicolò. Accosciati :  Bobbo Manuel, Daissè Alvise, Molin Davide, Masiero Ale, Fabris Francesco, Fabris Marco

Giovedi 16 Giugno 2011 Nuova Amichevole In Punto G

Il Basket Punto G Batte una squadra del campionato CSI… Siamo pronti ???

Ore 21.00 Basket Punto G –  ABC Spinea 51-33 ( 15-9, 24-25, 34.31, 51-33 )

Daissè Alvise 2, Casarin Nicola 13, Preo Nicolò, Bobbo Manuel , Trevisan Nicolò 7, Bortolato Stefano 4, Busatto Claudio , Masiero Claudio 6, Donadel Oscar 4, Garbin Stefano 8 Niero Alberto 7. Coach Boschin Lele

Bella partita  al Punto G di Salzano, con i primi tre quarti giocati in equilibrio e con continui rovesciamenti, poi l’ultimo quarto, il Punto G cresce e l’ABC cala e con un netto 17 a 2 si vince davanti ad un numeroso pubblico.

Giovedi 9 Giugno 2011 La Notte delle Stelle

Basket Punto G – Leoncino Under 17  78-53 ( 16-12, 34-19, 54-30, 78-53)

Le Stelle del G oscurano i Leoni…

Daissè Alvise 10, Casarin Nicola 20, Gian Masiero 4, Preo Nicolò, Bobbo Manuel , Pistore Giovanni 2, Bortolato Stefano 4, Busatto Claudio , Masiero Claudio 16, Donadel Oscar 16, Garbin Stefano 6 Niero Alberto.

Bella serata di festa con la partitissima tra il Leoncino Under 17 e la squadra del Punto G , rafforzata per questa occasione da un paio di ragazzi del team di Niero, squadra sempre di Salzano che durante l’anno ci sfida in spesse occasioni con parite amichevoli. Fin da l’inizio si nota la differenza, il Punto G domina dall’inizio alla fine senza lasciare possibilità ai giovani ragazzi di Schiavon. Durante l’intervallo i ragazzi appena promossi in C della prima squadra di Spinea si sono esibiti con tiri da tre e schiacciate. e successivamente si è svolta una partitella tra cinque giocatori del G contro cinque dei ragazzi neopromossi . Vince anche in questa partitella in amicizia il Punto G per 13 a 2 con 5 punti di Niero e 8 di Donadel Oscar.

Un centinaio gli spettatori presenti !!!

Un ringraziamento per la bella serata va a Toffa e Schiavon e alla Pallacanestro Spinea presente con l’intera squadra e con il presidente, poi anche a tutti i ragazzi del Punto G per la loro bellissima prestazione ed infine ai ragazzi dell’under 17 per la loro disponibilità !!! Grazie.

Giovedi 9 Giugno 2011 La Notte delle Stelle

Basket Punto G – Leoncino Under 17

Con la partecipazione di alcuni giocatori del Spinea neo promosso in Serie C

Giovedi 19/26 Maggio 2011 Allenamento

Due partitelle in casa per concludere la stagione sportiva, in questi ultimi due giovedi.

Giovedi 2 Giugno si riposerà, mentre i giovedi  successivi, il 9, il 16, il 23 ed il 30 Giugno si riprenderà a giocare all’aperto in Punto G Salzano.

Di seguito segnaliamo i punti degli atleti durante le due partite che si sono svolte negli ultimi 15 giorni :

Daissè Alvise 24, Trevisan Nicolò 34, Gian Masiero 16, Preo Nicolò 13, Bobbo Manuel 12, Pistore Giovanni 19, Bortolato Stefano 17, Busatto Claudio 2, Masiero Claudio 32, Masiero Ale 10 Marco Busatto.

Giovedi 26 si è concluso con un bel rinfresco !!!

Giovedi 12 Maggio 2011 Allenamento

Altro buon allenamento della squadra del Punto G

Giovedi 5  Maggio 2011 ore 21.30 Amichevole

Basket Punto G – Salzano Niero Team 54-74 (10-20, 22-32, 40-51, 54-74 )

Ale Masiero 8,Gian Masiero 16, Daissè Alvise 6, Stefano Bortolato 4, Stefano Garbin 4, Masiero Claudio 8, Preo Nicolò 2 Busatto Marco 2 Bobbo Manuel 4.

Giovedi 28   Aprile 2011 ore 21.30 Amichevole

Basket Punto G – Salzano 70-65  ( 12-23, 41-37, 54-54,70-65 )

Trevisan Nicolò 14, Ale Masiero 2, Bobbo Manuel 13, Masiero Gian 13, Garbin Stefano 8, Daissè Alvise 8, Pozzati Matteo 3, Busatto Marco 5, Busatto Claudio 4, Pistore Giovanni, Bortolato Stefano. Masiero Claudio ha giocato con gli avversari ed ha segnato 12 punti.

Giovedi 21  Aprile 2011 ore 21.30 Allenamento

Giovedi 14 Aprile 2011 ore 21.30 Amichevole

Basket Punto G – Salzano 52-46 D1TS ( 8-9, 16-18, 34-33, 42-42, 52-46 )

Si ritorna alla vittoria ….dopo un tempo supplementare…. Grandiiiiii bellissima partita!!!

Garbin Stefano 12, Daissè Alvise 8, Trevisan Nicolò 14, Preo Nicolò 2, Bobbo Manuel 2, Masiero Claudio 8, Masiero Gian 2, Busato Marco 2, Pistore Giovanni 2 Bortolato Stefano.

Bellissima partita al PalaDante, tutti i quarti sono stati equilibratissimi, arrivando all’ultimo quarto in parità, 42-42. Ci è voluto un tempo supplementare per decidere la vittoria. Perfetta la partita con il Punto G in grande serata che oltre a vincere fa vedere un bel gioco di squadra ed una grande difesa. In panchina per il Punto G Lele Boschin. Ha diretto l’incontro l’arbitro inglese Mc Fabris, fischiati 9 falli in tutta la partita ed un “passi” ed un possesso di palla oltre il tempo prestabilito, insomma un arbitro praticamente perfetto.

Giovedi 7 Aprile 2011 ore 21.30 Allenamento

Altro buon allenamento della squadra del Punto G , con la presenza del Coach Fabris

Giovedi 31 Marzo 2011 ore 21.30 Partita Amichevole

Basket Punto G – Salzano 59-72 ( 14-10, 26-25, 29-45, 43-58, 59-72 )

Bortolato Stefano , Pistore  Giova , Daissè Alvise 5, Masiero Ale 5,  Preo Nicolò ,  Busatto Marco 4, Fiore12 Garbin 7 Bobbo Manuel 2 Gian 11 Pippo 13

Gara amichevole organizzata all’ultimo momento.

Giovedi 24 Marzo 2011 ore 21.30 Partita Amichevole

Basket Punto G – Salzano 45-55 ( 9-7, 18-30, 28-48, 45-55 )

In un PalaDante stracolmo…questa volta perdiamo

Clicca qui sotto per vedere le foto…

Bortolato Stefano , Pistore  Giova , Daissè Alvise 12, Masiero Ale ,  Preo Nicolò , Busatto Claudio 2, Busatto Marco 4, Trevisan Nicolò 6, Boschin Lele 5 Masiero Claudio 4 Molin Davide  Fiore 1 Andrea 3 Garbin 4 Bobbo Manuel 4

Dopo due vittorie cediamo agli amici di Salzano che per l’occasione si rafforzano portando con se >Donadel e Lollo. Sono proprio loro due che alla fine determinano il risultato finale ( 30 punti in due ). Per noi invece da segnalare le assenze dei Fabris, di Gian con l’influenza e del nostro asso Rossi.

Nel primo quarto si segna poco, andiamo subito sotto ( 6 a 0 ) , poi però rimontiamo finendo i primi 10 minuti sotto di due , 9 a 7 per loro. Nel secondo quarto subiamo un bel break andando a metà gara sotto di 12 punti , 30 a 18 .Ancora più negativo il terzo quarto dove finisce la partita, infatti sono 20 i punti che ci dividono e per iniziare l’ultimo quarto sono un po’ troppi per pensare ad una rimonta. L’ultimo quarto però c’è il risveglio e per un attimo alla rimonta si è pensato , arrivando a meno 8 punti a 4 minuti dalla fine. Poi però la grinta e la voglia di vincere degli avversari hanno fatto in modo che la partita finisse con quel distacco. Risultato finale 55 a 45, perso di 10 ma buona gara.

Giovedi 17 Marzo 2011 ore 21.30 Allenamento

Oggi due nuovi arrivi… Fiore e Garbin

Giovedi 10 Marzo 2011 ore 21.30 Partita Amichevole

Le Stelle del G Brillano al PalaDante

Basket Punto G – Salzano 67-61

Bortolato Stefano 2, Pistore  Giova 2, Daissè Alvise 4, Masiero Gian 14, Masiero Ale 12, Rossi 1, Preo Nicolò 6, Busatto Claudio, Busatto Marco 6, Trevisan Nicolò 20.

Ottima partita del Punto G che vince la seconda partita consecutiva contro gli amici di Salzano che per l’occasione arrivano solo in 5. In prestito diamo a loro i fratelli Fabris, con Marco che gioca poco e sceglie di non dare molto contro la sua squadra e Franci che piazza invece un terzo dei punti fatti da Salzano ( 20 ).  Il Basket Punto G si presenta anche lei con molte assenze, tra cui Lele ancora infortunato, Klaudio Masiero a Londra per il Milan, Manuel influenzato, e Molin alle prese con disturbi fisici.

La partita comunque è molto equilibrata e il Punto G riesce a vincerla bene solo nell’ultimo quarto. Da segnalare l’ottima prestazione di tutta la squadra ed i punti di Trevisan, di Gian e di Ale.

Le pagelle

Stefano B. 8  Uno dei migliori in campo, attacca e difende, si trova in tutto il campo, infastidisce gli avversari, il Gennarino del Punto G.

Giovo P. 7,5 Non molla mai, si lamenta per le decisioni arbitrali pure in panchina trasmettendo agli altri stimoli per vincere e non mollare mai, insomma nelle vesti di capitano.

Alvise : 7 Prestazione più che sufficiente, segna meno del solito ma quando è in campo i giocatori anche per merito suo diventano tutti delle stelle.

Gian 9 Che giocatore… se qualcuno lo vede lo compra subito e lo rivende per fare i soldi !!! Troppo bravo, un giocatore minimo da serie D.

Ale M. 8 Pur di non andare in prestito all’altra squadra sarebbe tornato a casa a prendersi la casacca dimenticata… ciliegina sulla torta con i suoi importanti 12 punti.

Rossi 7 Un solo libero per Rossi, forse sentiva la mancanza di Toffa, ma comunque una più che positiva prestazione anche per il Signor Rossi.

Preo Nicolò 7,5 Bella partita , 6 punti, e sempre presente a tutti gli allenamenti, tanta voglia di fare …un grande !!!

Claudio Busatto 7 Nessun punto ma molta sostanza in campo, non molla e riesce a stoppare Franci….incredibile !!!

Busa Marco 7 Fino all’ultimo respiro, molta intensità e 6 punti per far vincere la squadra.

Trevisan Nicolò 9 MVP … un treno che parte senza freni 20 punti cheaccompagnano la squadra a vincere.

Gli Avversari… Da segnalare i 25 punti di Tommy e i 20 di Franci… poi Alberto ma poi ancora il buio.

Giovedi 3 Marzo 2011 ore 21.30 Allenamento

Altro buon allenamento della squadra del Punto G , con la presenza del Coach Lele

Giovedi 24 FEBBRAIO 2011 ore 21.30 Allenamento

Altro buon allenamento della squadra del Punto G , con la presenza di Toffa !!!

 

Giovedi 17 FEBBRAIO 2011 ore 21.30 Partita Amichevole

Basket Punto G – Salzano 59 – 57 ( 14-12, 43-30, 52-42, 59-57)

La Prima Vittoria ……

Basket Punto G : Masiero Claudio 9, Daissè Alvise 13, Rossi Federico 2, Fabris Marco 9, Trevisan Nicolò 11, Masiero Gianluca 7, Busatto Claudio 2, Preo Nicolò 2, Bobbo Manuel 2, Busato Marco2, Molin Davide, Bortolato Stefano, Pistore Giovanni. Coach Toffanin Davide.

Arbitri : Fabris Vanni e Boschin Daniele. Al tavolo Boschin Daniela Fabris Francesco.

Grande e bella partita, e dopo due amichevoli contro Noale e Mirano, perse, riusciamo a vincere per la prima volta.

I ragazzi di Salzano, tecnicamente molto più preparati dei nostri e capitanati da Nicola Casarin e Alberto Niero, partono bene e sembra che la gara dopo un 4 a 0 , per loro abbia già il destino scontato, un’altra sconfitta. Ma non è così, infatti arriva molto presto il primo nostro canestro di Kla ed a seguire di Alvise e di Rossi e di Fabris, poi ancora Alvise che rispetto l’ultima amichevole aggiusta la mira e centra spesso il canestro. Finisce il primo quarto e siamo avanti di 2 lunghezze,14a 12 . Si parte con il secondo quarto ed entusiasti del vantaggio, maciniamo gioco e rosicchiamo punti. E’ Gian che sale in cattedra ma pure i punti di Deulia, Bobbo e Preo fanno si che il vantaggio aumenti ed andiamo al riposo lungo in vantaggio di 13 punti , 43 a 30. Si rientra in campo forse pensando di avere la vittoria in tasca, si rallenta e i ragazzi di Salzano arrivano quasi a raggiungerci, infilando un break di 8 a 0. E’ di Busa il primo canestro del terzo quarto che scuote il Punto G è da modo di risuonare l carica riprendendosi piano piano i punti persi, così ad arrivare all’inizio dell’ultimo quarto avanti di 10 punti, 52 a42. L’orgoglio degli avversari ben più tecnicamente preparati di noi ci rende la vita difficile negli ultimi 10 minuti. Infatti arrivano ad agganciarci ed a superarci di 2 punti quando mancano solo due minuti alla fine. Il Punto G  però consapevole che la partita si può vincere da il massimo e negli ultimi secondi riesce a vincere la partita, 59 a 57 .

Grande partita di tutti, questa sera il Punto G a dimostrato di avere carattere e tecnicamente sta crescendo. Vogliamo ringraziare Alberto Niero per aver organizzato bene questa partita amichevole e con lui tutta la squadra. Un grazie al nostro mitico Coach da parte mia e da parte di tutto il Punto G.

Oggi niente pagelle perchè tutti meritano un 10, tutti hanno dato il massimo, Kla, Alvise e Nicolò per i punti, Gian per i punti ed i rimbalzi sotto canestro, Fabris per i punti e la bella regia, Deulia Bobbo e Preo per quei punti che proprio servivano in quei momenti, Rossi per i punti e la voglia di vincere, Stefano per la cica non cicata, Pisto perche non smette di giocare mai, Busa perchè nel terzo quarto ha dato la carica, Molin perchè non molla mai, Toffa perchè in questa vittoria c’è la sua mano e Vanni perchè è riuscito ad arbitrare in modo imparziale 🙂 .

  Giovedi 17 FEBBRAIO 2011 ore 21.30 Partita Amichevole

Basket Punto G : Giovedi 17 Una nuova partita amichevole…I seguenti giocatori convocati dovranno trovarsi alle ore 21.10 nella palestra delle scuole medie di Salzano : Masiero Claudio, Nicolò Trevisan, Nicolò Preo, Daissè Alvise, Molin Davide, Bobbo Manuel, Giovanni Pistore, Bortolato Stefano, Rossi Federico, Busato Claudio, Gian Masiero, Fabris Marco.

  Giovedi 10 FEBBRAIO 2011 ore 21.30 llenamento

I ragazzi crescono tecnicamente… Grazie Toffa

Manuel scavigliato, Molin si ferma per mal di testa, entra Lele gli ultimi 5 minuti e si spacca il naso… il Basket si incarna…

Presenti : Manuel Bobbo, Davide Molin , Gian Masiero, Nicolò Preo, Nicolò Trevisan, Claudio Busato,  Ale Masiero, Rossi Federico, Bortolato Stefano, Alvise Daissè, Pistore Giovanni

  Giovedi 3 FEBBRAIO 2011 ore 21.30 Amichevole

Basket Punto G  – Amatori Mirano 50 – 59

Basket Punto G : Trevisan Nicolò13, Pistore Giovanni 2, Daissè Alvise, Preo Nicolò 2, Bortolato nd, Franci 7, Molin nd, GianMasiero 5, Boschin Lele, Deulia Claudio 2, AleMasiero , Federico Liva, Bobbo Manuel 2, Niero Alberto 11,  Masiero Claudio 4 Rossi Federico, Busa Marco 2  Coach Fabris  Arbitro Vanni

Seconda partita amichevole e seconda sconfitta, ma questa volta ci è mancato un soffio. Sempre avanti di un paio di punti, ci perdiamo poi nel finale, complice la stanchezza. Dalla parte di Mirano comunque giocavano i gemelli Donadel , Oscar e Walter e naturalmente per noi erano un ostacolo in più visto le loro qualità. Comunque stiamo crescendo grazie alla disponibilità di Toffa che ieri per imprevisti non ha potuto vedere i passi da gigante che ha fatto questa squadra.

Le Pagelle

Busa Marco 6,5 Più che sufficiente la prova di Busa che mette anima e corpo in campo correndo su tutti i palloni, esagera con qualche tiro forzato in più ma il talento si vede in pieno recupero.

Rossi Federico 6,5 Per lui è la prima amichevole e non si fa emozionare, gli scivola al ritorno in panchina un ” mi a queo ghe spacco el cuo” ma non si capisce bene a chi si rivolgeva. Presente in molti rimbalzi fa pesare la sua altezza agli avversari.

Masiero Claudio 6 Sufficiente appena il nostro veterano, ci si aspettava da lui molto di più ma la vecchiaia lo penalizza, crediamo che a fantacalcio renda di più ma ha la possibilità di recuperare. Chiederemo al Coach di farlo correre di più.

Niero Alberto 7 Buona la prova di Alberto che merita un bel voto anche grazie alle tre bombe che ci permettono durante la partita di allungare. Non bastano ma la prestazione di Alberto va sopra le righe.

Bobbo Manuel 7 Positiva la prestazione del furetto Manuel che corre, recupera palloni e piazza 2 punti. La prima amichevole anche per lui . Corre molto senza palla e si fa trovare spesso libero dai compagni.

Liva 9 Prima presenza, mai ad un allenamento si è presentato li in cerca di avventura. Mai giocato a basket e ha voglia di provare e per qualche minuto lo gettiamo nella mischia. Il suo avversario è andato a nozze, lui manco lo vedeva… termina la partita con una agevole “mentata” sulla testa del suo marcatore. Ero indeciso tra il 4 ed il 9…. ho preferito il 9 .

Ale Masiero 6 Arriva come dovesse andare al bar, si presenta li alle 22.15  e dopo un giro del campo di riscaldamento entra in campo. Questa volta non ha attacchi di pancia e fila tutto liscio.

Deulia 6,5 Il ragazzo sta crescendo e si sta accorgendo che è il basket e non la pallavolo il suo vero sport. Non si intimorisce e gioca un buon basket facendo dei progressi.

Boschin Lele 7 Un  play che parte con parecchie palle perse, ma prese le misure riesce a dare ordine alla squadra piazzando dei bei assist ai suoi compagni.

Gian Masiero 9 Mvp della partita, nell’area piccola domina grazie alla sua fisicità ma anche alla sua determinazione. I rimbalzi difensivi e offensivi sono tutti  suoi, mette a segno 5 punti e si merita di essere oggi il migliore.

Franci 7,5 Da respiro a Lele e quando entra non si notano differenze per l’equilibrio e l’ordine della squadra. Mezzo punto più di Lele per aver provato anche ad essere pericoloso concludendo la partita con 7 punti .

Preo Nicolò 7,5 Nicolò è stato presente a tutti gli allenamenti da novembre ad oggi ed è questo che ha fatto in modo di essere più in forma di molti altri. Buon ritmo e bella prestazione.

Alvise Daissè 6 Positiva anche la partita di Alvise che però non è incoronata dai punti, infatti va premiato il tentativo ed il provarci sempre senza mai forzare ma la giornata per lui è stata sfortunata.

Pistore Giovanni 6 Era fermo da due allenamenti ed il fisico snello che lui ha gli ha impedito di essere al cento per cento. Merita comunque la sufficienza perchè si nota che pur non in forma rimane uno dei migliori talenti di questa squadra.

Trevisan Nicolò 7,5 Ancora una volta uno dei migliori piazzando 13 punti, il miglior realizzatore della giornata. Con lui in campo la squadra segna e va avanti. Gli manca solo di aprire gli occhi sotto canestro quando magari ha la possibilità facile di fare un assist anzichè trovare il tiro difficile.

Coach Fabris 10 Il  migliore Arbitro Vanni 10 Prestazione perfetta.

 

  Giovedi 27 Gennaio 2011 ore 21.30 Allenamento

Duro e faticoso ma divertente allenamento con Toffa.

Presenti : Manuel Bobbo, Davide Molin , Gian Masiero, Nicolò Preo, Nicolò Trevisan, Claudio Masiero Claudio Busato, Busato Marco, Fabris Francesco, Ale Masiero, Rossi Federico, Bortolato Stefano, Alvise Daissè.

Giovedi 20 Gennaio 2011 ore 21.30 Allenamento con Toffa

Buon allenamento dei ragazzi  con la presenza di Toffa.

  Giovedi 13 Gennaio 2011 ore 21.30 Prima Partita Amichevole

Basket Punto G  – Amatori Noale 56 – 78

Basket Punto G : Trevisan 13, Pistore 4, Daissè 6, Preo 4, Bortolato 6, Franci 5, Donadel O. 8, Molin 2, GianMasiero 6, Boschin 2, Deulia, AleMasiero.

Buona la prima amichevole della squadra del Punto G di Salzano. Minuti per tutti e quasi tutti a referto, solo Deulia e Ale non fanno punti ma rendono comunque una bella prestazione. La partita parte equilibratissima, addirittura andiamo sul più 2 ( 8 a 6 ) dopo quasi 5 minuti di gioco. Poi Noale, squadra certamente più esperta e preparata di noi, inizia a macinare gioco e subiamo le loro iniziative. Noi comunque cerchiamo di dare minuti a tutti in modo di poter giocare circa tutti lo stesso tempo. A metà partita siamo sotto solo di 4 punti, poi iniziamo a cedere, si corre poco e andiamo sotto di 24 punti. Si prova con un quintetto un po’ più qualitativo per vedere la qualità della squadra e recuperiamo a 5 minuti dalla fine ben 16 punti ritornando in gara. Poi la stanchezza e la nuova girandola di cambi mette fine alla partita concludendola sotto di 22 punti con il risultato finale di 78 a 56 per Noale.

Le Pagelle

Trevisan Nicolò: 8 Ottima prova di Nicolò che con 13 punti, grinta e voglia fa valere le sue qualità mettendo in difficoltà spesso gli avversari.

Pistore Giovanni : 7 Ottimo giocatore per i primi minuti, carattere e personalità, gioca disinvolto, poi dopo un po’ cede…. ha bisogno di una preparazione atletica più importante.

Daissè Alvise 7 Spende tutto nei primi minuti di gioco, un fulmine, corre e difende e poi si siede e non si alza più, ma se riprende a far sul serio non c’è ne per nessuno.

Preo Nicolò 7,5 : Entra dopo 10 minuti di partita e pensandolo riserva degli altri dimostra di non mancare di nulla, ottima prestazione poi comunque cede e si siede e non si rialza più.

Bortolato Stefano : 6,5 Segna sei punti e merita la sufficienza ma poi rimane spettatore in campo, sotto canestro guarda come saltano gli altri ha bisogno di qualche allenamento individuale. Merita comunque in quanto rispetto agli altri ha conosciuto il basket in questo ultimo mese.

Fabris Franci 6,5 Sostituisce Lele quando è stanco, ci si aspetta la qualità ed invece sembra in vacanza, mette però una tripla e nel recupero dei sedici punti è in campo e detta la regia.

Donadel Oscar 6 , L’asso nella manica resta incastrato nel polsino e non esce, entra a partita iniziata e si crede che con lui le cose possano cambiare ed infatti cambiano a favore degli avversari. Poi però anche lui in campo nel grande recupero si rifà e merita la sufficienza.

Molin Davide 7 Entra e difende da mastino per qualche minuto poi cede, in spogliatoio poi chiede di fare un allenamento in più alla settimana rendendosi conto che è già finito, ma con la voglia di ricominciare.

Gian Masiero 8  Fisico, voglia e qualità, tre caratteristiche che Gian ha e che questa sera ha messo in campo, peccato che è stato il primo a mollare dopo solo un paio di minuti, allenamenti individuali anche per lui.

Boschin Lele 6 Per lui è derby e non riesce a farsi valere, rallenta il gioco cercando di mettere ordine alla squadra ma per mettere ordine qui ci vuole tempo o miracoli, fa parte anche lui del quintetto del recupero.

Busato Claudio Deulia 6 Giocatore importante di pallavolo, un po’ meno di basket, da il massimo di se e difende bene, manca un po’ nella fase di possesso palla , ma il tempo o un miracolo sarà importante anche per lui.

Masiero Ale 6,5 Entra e gioca bene subito, promettendo una partita positiva, poi un attacco violento alla pancia lo manda al cesso di corsa e dalla panchina si sentiva urlare ” qualcuno mi porti dei fazzoletti “

Quarto allenamento  Giovedi 16 dicembre 2010 ore 21.30

In 15 al quarto allenamento della squadra del Gruppo X  Punto G di Salzano, ecco i presenti :

Franchi Mattia, Bortolato Stefano, Preo Mirco, Pistore Giovanni, Marin Ale, Preo Nicolò, Donadel Oscar, Masiero Claudio, Boschin Lele, Trevisan Nicolò, Bobbo Manuel, Daissè Alvise, Molin Davide, Masiero Ale, Fabris Francesco. Oggi ha allenato Davide Toffa.

Terzo allenamento  Giovedi 9 dicembre 2010 ore 21.30

In 12 al terzo allenamento della squadra del Gruppo X  Punto G di Salzano, ecco i presenti :

Masiero Claudio, Donadel Oscar, Daissè Alvise, Trevisan Nicolò, Pistore Giovanni, Preo Nicolò, Rossi Federico,Bobbo Manuel, Molin Davide, Busatto Claudio, Masiero Gian, Bon Michele.

Secondo allenamento  Giovedi 2 dicembre 2010 ore 21.30

In 12 al secondo allenamento della nuova squadra creata dal Gruppo X con il Punto G di Salzano, ecco i presenti :

Boschin Daniele, Masiero Claudio,Manuel Bobbo, Davide Molin,  Alvise Daissè, Stefano Bortolato, Giovanni Pistore, Nicolò Preo, Federico Rossi, Nicolò Trevisan., Fabris Francesco, Fabris Marco.

Primo allenamento Giovedi 25 Novembre 2010

In 14 al primo allenamento della nuova squadra creata dal Gruppo X con il Punto G di Salzano, ecco i nuovi atleti :

Boschin Daniele, Donadel Oscar, Donadel Walter, Claudio Busatto, Manuel Bobbo, Davide Molin, Matteo Pozzati, Alvise Daissè, Stefano Bortolato, Giovanni Pistore, Nicolò Preo, Federico Rossi, Alberto Zecchin e Nicolò Trevisan.

Assente Claudio Masiero e ben presto nuovi acquisti .

Secondo allenamento sempre e per sempre alle scuole medie di Salzano, giovedi 2 dicembre ore 21.30.

Basket Punto G

In previsione della stagione sportiva 2011-2012 C’è la possibilità di formare una squadra di basket con il Punto G di Salzano.
Chi è interessato si iscriva.
Al raggiungimento di un numero sufficente, si potrà già iniziare a trovarci un giorno alla settimana.
Sarà il giovedi sera dalle 21.30 alle 23.00.
Molto probabilmente inizieremo già a dicembre nella palestre delle scuole medie di Salzano ” Dante Alighieri”.

Bortolato Stefano , Pistore  Giova , Daissè Alvise 5, Masiero Ale 5,  Preo Nicolò ,  Busatto Marco 4, Fiore12 Garbin 7 Bobbo Manuel 2 Gian 11 Pippo 13

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: